Botto Milwaukee: in Superbike con BMW. Abraham e Brookes sotto contratto!

Milwaukee porta due BMW S1000RR nel Mondiale Superbike 2016 e le affida a Karel Abraham e Joshua Brookes. Grande colpo del team britannico che, dopo mesi di trattative con lo storico partner Yamaha, ha firmato con la Casa di Monaco di Baviera.

Karel Abraham e Joshua Brookes nel Mondiale Superbike 2016. Il prestigioso team Milwaukee alla ribalta iridata con un ex MotoGP e l’australiano Campione in carica della British Superbikes.

BMW Motorrad e Shaun Muir Racing mettono a segno un importante colpo, una mossa che non può che far bene al Mondiale Superbike. Il Campionato iridato delle Derivate dalla Serie abbraccia altre due BMW S1000RR, in questo caso con la livrea del team Shaun Muir Racing Milwaukee.

Naufragata la trattativa con Yamaha, lo storico team privato legato alla Casa di Iwata ha scelto BMW per la nuova avventura.

Correndo con i colori Milwaukeee BMW Brookes tornerà nel paddock WorldSBK come campione British Superbike 2015. Aveva precedentemente partecipato al Mondiale Superbike tra il 2004 e il 2008 con due gare vinte e un totale di sette podi conquistati. L’australiano ha corso anche in Superbike tra il 2006 e il 2012 prendendo il via a più di 35 gare.

“Sono entusiasta di questo ritorno in WorldSBK e di esserci con la stessa squadra con la quale ho conquistato il titolo BSB”, ha commentato Brookes.Non ho mai corso su una BMW, il mezzo e la casa costruttrice sono di qualità comprovata e certamente saranno competitivi. Avere il supporto di BMW Motorrad Motorsport sarà fondamentale per i nostri sforzi e i loro tecnici saranno un grande aiuto. Proveremo a inizio gennaio, prima di Phillip Island, non vedo l’ora di gareggiare davanti ai miei tifosi”.

Abraham ha corso nel Campionato del Mondo MotoGP dal 2011. In precedenza è stato protagonista anche in Moto2 vincendo il GP di Valencia. Ora è pilota di Milwaukee BMW.

Importante contributo in questa nuova avventura arriverà da Shaun Muir Racing che darà i colori alla scuderia e da Milwaukee Power Tools come sponsor. Le due parti hanno di recente esteso loro partnership al progetto per tre anni.

“Passare in Superbike con una squadra come Milwaukee BMW è molto esaltante”, commenta il pilota ceco. “Sarà anche una sfida, non ho mai guidato una Superbike e molto sarà nuovo per me; sono sicuro che saremo in grado di arrivare a buoni livelli rapidamente”.

La novità è una sfida per tutta la squadra come ha spiegato il team owner Shaun Muir.

“Il sostegno e l’entusiasmo dimostrato dagli uomini BMW Motorrad Motorsport danno grande fiducia”, dice Muir. “Sanno esattamente ciò che serve per essere competitivi e come si deve lavorare, questo ha reso la nostra decisione di unirci a loro molto più semplice. Sono impressionato dal grande supporto tecnico offertoci, ci fa ben sperare per una grande stagione d’esordio in WorldSBK“.

Milwaukee è la seconda squadra ad annunciare la sua partecipazione alla stagione WorldSBK 2016 con le due ruote di Monaco di Baviera. Il mese scorso anche Althea Racing ha confermato che correrà con le S1000RR guidate da Jordi Torres e Markus Reiterberger.

Qui tutta la situazione sul Mondiale Superbike 2016 aggiornata in tempo reale. Nuovi Team, nuovi piloti, Calendario e tutti i cambiamenti del prossimo Campionato.

Commenti

commenti

Leave a Response