Tesla Roadster 3.0: come cambia la sportiva elettrica con l’aggiornamento 2015.

Tesla Motors guarda al futuro lavorando sul proprio passato. La Casa automobilistica Californiana ha presentato un nuovo aggiornamento tecnico dedicato alla Sportiva a due posti secchi con la quale tutto cominciò: la Tesla Roadster.

La Tesla Roadster è stata prodotta dal 2008 al 2012 ed è stato il primo veicolo proposto su scala commerciale dalla Factory di Elon Musk, realizzata in collaborazione con la britannica Lotus Cars, condividendo elementi tecnici e di design provenienti dalla Lotus Elise, auto con la quale condivide il telaio monoscocca in estrusi di alluminio.

Era (ed è) un’automobile che si contraddistingue per prestazioni da sportiva (da o a 100 km/h in 3.9 secondi) unite all’assenza del motore termico, per un peso complessivo di 1.140 kg.

Nei primi mesi del 2015 i proprietari di Tesla Roadster potranno aggiornare la propria automobile elettrica alla versione 3.0. Il merito è di un nuovo pacchetto tecnico che riguarda aerodinamica, motore elettrico e batterie.

L’aggiornamento Tesla Roadster 3.0 permette di abbassare il coefficiente di penetrazione aerodinamica da 0.36 a 0.31 e, grazie all’adozione di nuovi pneumatici, di ridurre l’indice di resistenza al rotolamento.

Ma l’upgrade coinvolge anche elementi più sostanziosi legati al mondo della auto elettriche, ovvero il comparto propulsore e batteria. Il pacco batterie a ioni di litio è stato evoluto ed ottimizzato per poter immagazzinare il 32% di energia in più per una potenza di 70 kWh.

Il lavoro svolto sulla Tesla Roadster 3.0 si traduce in una autonomia con singola ricarica di ben 640 km.

Per dimostrare la bontà del lavoro svolto e lanciare il nuovo pacchetto tecnico proposto ai clienti arriverà una iniziativa. In origine la Tesla Roadster e il pacchetto AC Propulsion avevano un’autonomia il 392 km, quindi il passo in avanti fatto negli ultimi 6 anni è stato notevole.

Gli esemplari destinati al Mercato Italiano furono circa un centinaio ed attualmente è possibile trovarne usati a prezzi che partono da 70.000 euro.

Elon Musk ha annunciato che la Tesla Roadster 3.0 può percorrere senza soste le 400 miglia che separano Los Angeles da San Francisco.

Prepariamoci, nei primi mesi nel nuovo anno, ad un Evento dimostrativo firmato Tesla Motors…

Commenti

commenti

Leave a Response