MotoGP, Luca Scassa debutterà ad Aragon con la ART di AB Cardion!

luca scassa kawasaki

Karel Abraham è reduce da ormai un anno e mezzo di infortuni e il pilota Ceco è stato costretto a sventolare bandiera bianca dopo aver stretto a lungo i denti, finendo nuovamente sotto ai ferri per curare la spalla destra.

Per lui si prospetta almeno un mese di riposo assoluto, poi la riabilitazione e la speranza di un 2014 più fortunato.

Ma il team AB Cardion, che corre con una CRT motorizzata Aprilia, sarà comunque al via del prossimo GP di Aragon (29 Settembre) e lo farà con un pilota italiano che non ha mai corso nel Motomondiale.

Stiamo parlando di Luca Scassa, una Carriera passata tra le Derivate di Serie di tutto il Mondo, dal CIV, al Mondiale Superbike, all’AMA SBK, al BSB, fino al Mondiale Supersport dove è tornato quest’anno con una Kawasaki Intermoto.

The Rocker, trent’anni compiuto il mese scorso, debutterà in MotoGP. “Avevamo bisogno di un pilota che conoscesse il circuito e che ci permetta di far crescere la nostra moto da qui alla fine della stagione. Luca ha una grande esperienza in Superbike e il nostro obiettivo sarà quello di migliorare dal venerdì alla domenica, per poi decidere se proseguire o meno l’avventura anche nelle prossime gare, ha commentato Karel Abraham Senior, proprietario della squadra.

Commenti

commenti

Leave a Response