Moto3, Salom indomabile a Brno

luis salom brno moto3

Luis Salom sembra non conoscere più limiti, tantomeno quelli fisici: un piede che dovrà essere operato nelle prossime settimane non limita lo spagnolo del team RedBull Ajo, che esce dai blocchi della griglia di Brno carichissimo, uscendo in testa dalla prima curva seguito da Maverick Vinales e Alex Rins.

Ci mette ben poco Vinales, probabilmente il più in forma di tutti, a riprendersi e a dettare il ritmo: Alex Marquez lo insidia costantemente e il gruppetto scappa, con cinque KTM a contendersi la vittoria.

La volata finale premia, come detto,  Luis Salom: il giovanissimo Marquez vede sfumare la vittoria per un contatto con Rins che rimette Salom davanti a tutti, con Vinales e Folger a chiudere il Podio.

Alle spalle di Rins e Marquez si inserisce Masbou, 6°, mentre staccato di diciassette secondi Jack Miller. La miglior performance tricolore porta la firma di Niccolò Antonelli: il pilota del Team Gresini arriva 10° in bagarre preceduto da Kornfeil e Oliveira e davanti a Vazquez e Tonucci. Solo 18° Romano Fenati.

Leadership rafforzata per Salom, ora primo nel Mondiale Moto3 a quota 208 punti. Seguono Vinales a 194, Rins a 180, Folger a 110 e Marquez a 101.

Commenti

commenti

Leave a Response