MotoGP, Valencia Libere 2: De Puniet porta la CRT in testa, ma i protagonisti non girano

Poca roba il venerdì pomeriggio di Valencia. Non piove, ma la pista resta bagnata per tutta la Sessione e costringe i piloti ad optare per un’unica soluzione: le Rain. A scendere in pista nella seconda metà del Turno sono praticamente solo i Team delle CRT.

Randy de Puniet fa il tempo (1’36.965) e lascia la ART del Team Aspar parcheggiata a bordo pista a 2 minuti dal termine per un problema tecnico. Oltre un secondo di divario tra il francese ed il futuro collaudatore della Ducati, Michele Pirro.

Nicky Hayden è la prima MotoGP col 3° tempo davanti a Karel Abraham e Valentino Rossi sulle altre due GP di Borgo Panigale, la privata del Team AB Cardion e la GP12 Ufficiale.

Seguono Petrucci, Silva, Rolfo, Ellison e Aoyama. 11° Claudio Corti, ma Stoner, Dovizioso, Bradl, Pedrosa e Lorenzo non hanno neanche imboccato la Pit Lane.

Questi i risultati completi:

Commenti

commenti

Leave a Response