Crisi: vendute all’Asta le Ducati di Stoner e Rossi

ducati_gp10

Al Grimaldi Forum di Monaco sono state vendute all’asta le Ducati GP10 e GP11, appartenute rispettivamente a Casey Stoner e Valentino Rossi. Due facoltosi si sono aggiudicati la moto di Casey per 166.000 euro, mentre quella di Valentino ne sono stati sborsati 160.

Qui trovate le caratteristiche e la Storia delle due Desmosedici.

Complessivamente le due moto hanno fruttato a Ducati non più di 326.000 euro, con la GP10 di Stoner che ha “battuto” di 6mila euro la Desmo col 46 sul Cupolino. Una spesa irrisoria per i due acquirenti…del resto ogni MotoGP “nuova” ha un costo unitario di circa 3 milioni di euro. In tempi di Crisi i Prototipi di Borgo Panigale sembrerebbero essere un investimento ben più sicuro del tradizionale “mattone”.

Filippo Preziosi (DG Ducati Corse) aveva dichiarato, presentando l’iniziativa,  che “Per noi è estremamente raro mettere in vendita due moto speciali come queste, quindi il fortunato acquirente, oltre a firmare un accordo di riservatezza, dovrà anche diventare un “parente stretto” della famiglia Ducati!”.

 

Commenti

commenti