Superbike: risultati dei Test di Portimao, prima volta di Melandri sulla BMW!

Per molti piloti il weekend di Portimao non è finito la domenica: il soggiorno si è prolungato di un paio di giorni, per svolgere i test non ufficiali in cui hanno debuttato quasi tutte le nuove formazioni del 2012.


Va detto che per i piloti sono i primi giri con moto sconosciute, i tempi quindi contano relativamente ma possono già essere letti come l’indice di un feeling più o meno marcato con il mezzo.

Velocissimo Eugene Laverty che fa segnare il miglior tempo in sella all’Aprilia, seguito da Rea e Lascorz, tutti con moto in configurazione 2011.
BMW Germany anticipa la concorrenza: i suoi due piloti sono scesi in pista sia con la moto 2011 che con l’anteprima della 2012.
Bene Badovini, settimo, più in difficoltà il suo nuovo collega Fabrizio, decimo (anche se, come abbiamo detto, non si può parlare di vere e proprie difficoltà in questi test dove contano più le sensazioni che il cronometro).
Infine prove generali per un team Liberty che l’anno prossimo schiererà 4 moto: non hanno girato il titolare Smrz e un Guintolì fresco di rinnovo, i test sono stati effettuati da nuovo acquisto Maxime Berger e dail canadese Brett Mccormick che, a questo punto, potrebbe essere il quarto pilota della seconda squadra Ducati.
Primi test anche per la Supersport, di seguito vediamo i tempi.

Superbike: 1. Eugene Laverty (Aprilia) 1’42.8; 2. Jonathan Rea (Castrol Honda) 1’42.9; 3. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) 1’42.9; 4. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) 1’43.2; 5. Maxime Berger (Effenbert Liberty Ducati) 1’43.3; 6. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) 1’43.3; 7. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia Superbike) 1’43.4; 8. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) 1’43.7; 9. Brett McCormick (Effenbert Ducati) 1’44.2; 10. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia Superbike) 1’44.4

Supersport: 1. Broc Parkes (Ten Kate Honda) 1’45.8; 2. Sheridan Morais (Lorenzini by Leoni Kawasaki) 1’46.0; 3. Van Der Mark (Ten Kate Honda) 1’46.5; 4. Josh Day (Lorenzini Kawasaki) 1’47.8; 5. Santiago Barragan (Provec Motocard.com Kawasaki) 1’49.1

Commenti

commenti