Per ordinare la nuova LaFerrari Spider ci vogliono 3.5 milioni di euro.

la-ferrari-spider-2017-autocar

Nuove informazioni sulla LaFerrari Spider, versione “Aperta” della Hypercar di Maranello. Il prezzo sarà da collezionismo puro: dal Regno Unito ci dicono che il listino sarà di 3.5 milioni di euro più tasse, a fronte di una produzione che difficilmente supererà le tre cifre.

La LaFerrari Spider sarà realizzata seguendo il classico schema “tipo Targa”, per cercare di ridurre al minimo la perdita di rigidità torsionale che comporta la modifica della scocca in fibra di carbonio, privata della parte superiore per aprire l’abitacolo.

A livello tecnologico la Spider manterrà quanto abbiamo visto sulla Coupè, probabilmente senza alcun ritocco in termini di performance dell’unità motrice, che consiste del motore 6.3 litri V12 aspirato abbinato al sistema Ibrido con motore elettrico, pacchetto in grado di erogare ben 950 CV di potenza.

Ma nuovi rumors giungono da uno dei Mercati più importanti per la Casa automobilistica italiana, ovvero il Regno Unito.

Secondo una anticipazione raccolta da Autocar, che riporta la confidenza di un broker incaricato di acquistare la futura Spider di Maranello per conto di un importante Cliente britannico, il prezzo della LaFerrari Spider dovrebbe essere di circa 3.5 milioni di euro al netto delle tasse.

Possiamo dunque intuire che la produzione della Spider su base LaFerrari sarà estremamente ridotta, probabilmente nell’ordine delle poche decine di unità. La LaFerrari Coupè era infatti venduta per circa 1 milioni di euro (più tasse nazionali) a fronte di una produzione di 499 esemplari.

La LaFerrari Spider sarà l’ennesima automobile venduta prima dell’effettiva entrata in produzione: se già si conoscono le cifre vuol dire che le poche decine di Clienti “designati” hanno le informazioni del caso sulla cifra da versare per assicurarsi la Hypercar italiana, annunciata dal management Ferrari a inizio maggio e che sarà consegnata nel corso del 2017.

Commenti

commenti