MotoGP, il tedesco Jonas Folger ha firmato con Yamaha Tech3 per il 2017.

jonas-folger-yamaha-tech3

Alla vigilia del Gran Premio di Francia il team Yamaha Tech3, che proprio a Le Mans è di casa, annuncia il pilota chiamato a sostituire Bradley Smith nel Mondiale MotoGP 2017. Si tratta di Jonas Folger, pilota tedesco classe 1993 attualmente impegnato nel Mondiale Moto2.

Jonas Folger l’anno prossimo sarà un pilota Monster Yamaha Tech3. Ad annunciarlo è lo stesso team francese. Il tedesco oggi portacolori del team Dynavolt Intact GP è attualmente quinto in classifica iridata della classe Moto2 e lo scorso anno ha vinto due Gran Premi.

L’anno prossimo il giovane bavarese sarà un corridore della massima cilindrata ed è lo stesso a commentare la novità di mercato.

“Sono super entusiasta e non riesco ancora a credere che stia accadendo veramente”.

“Approdare alla MotoGP è un sogno che si avvera è vorrei ringraziare tutti i miei sponsor che mi hanno supportato in questi anni. È un onore fare questo passo con Yamaha, con Hervé Poncharal e il team Tech3 che hanno una storia così importante nel paddock. Farò del mio meglio per ripagare la fiducia in me riposta. Ora però devo focalizzarmi sul resto della stagione in Moto2™ ma non vedo l’ora di provare la mia nuova moto a Valencia a fine 2016”.

Jonas Folger prenderà il posto di Bradley Smith, che nel 2017 sarà pilota ufficiale KTM Factory Racing e porterà al debutto il nuovo prototipo RC16 MotoGP. Salvo clamorosi movimenti (tutto dipende dalla situazione Yamaha-Suzuki) il compagno di squadra di Folger dovrebbe essere Pol Espargarò, già pilota del team Yamaha Tech3.

Commenti

commenti