Superbike Imola, Chaz Davies vince anche Gara 2. Ordine Arrivo e Classifica Mondiale.

davies-rea-superbike-imola-2016

Superbike Imola 2016, il round italiano è un affare tutto di Davies! Chaz segna la sua seconda doppietta in sella alla Ducati, mettendosi alle spalle le due Kawasaki di Rea e Sykes. Risultato e Ordine di Arrivo.

Sempre Davies davanti a tutti al via, e come da copione Rea gli si incolla agli scarichi, con Tom Sykes a inseguire i due da vicino. Ottima partenza di Savadori che alla partenza brucia Giugliano occupando la quarta posizione.

Inizia subito a prendere vantaggio Chaz, con i due alfieri Kawasaki che inseguono a poco meno di un secondo. Intanto bene Lowes, sesto, che precede Reiterberger, mentre Camier e Hayden inseguono a loro volta. Bravo Torres che sopravanza VD Mark, occupando la decima posizione.

Colpo di Reni per il ducatista Davide Giugliano che si impossessa della quarta piazza ai danni di Savadori, mentre Johnny si gioca il jolly della vita, salvandosi un highside quasi impossibile da evitare.

Davies continua a martellare e porta il suo vantaggio a quasi tre secondi e mezzo, con le Kawa che inseguono.  Cala invece un po la prestazione di Savadori, che scende in settima posizione, dietro a Lowes e Camier. Perde qualcosa anche Hayden, ora decimo con Reiterberger e Torres davanti a lui.

Qualche problema per Reiterberger che perde due posizioni, mentre davanti a tutti Chaz Davies incrementa ancora il suo vantaggio arrivando ora a più di cinque secondi.

Niente sembra andare storto per Chaz, che pennella le curve quasi non accusasse il calo dello pneumatico, e si invola verso il traguardo, conquistando anche Gara 2 ad Imola. Un weekend semplicemente perfetto per il gallese, che dopo la Superpole conquista entrambe le manche di gara. 

Termina secondo Johnny Rea, che oggi non poteva fare meglio, mentre Sykes si deve accontentare della terza piazza, anche se nel fine di gara aveva un passo leggermente migliore rispetto a quello del compagno di squadra. Bene anche Giugliano, che alla fine agguanta la quarta piazza davanti alla MV F4 di Camier. 

Chiude in sesta posizione Lowes, davanti a Torres ed Hayden. VD Mark, nono, non riesce a fare meglio del compagno di squadra mentre Fores completa la top ten.

Dopo le due Gare di Imola Johnny Rea continua a comandare la Classifica Piloti SBK con 221 punti, ma Chaz Davies ricuce parzialmente il gap e si porta a 186. Terzo Tom Sykes con 154 punti. QUI TUTTE LE CLASSIFICHE SBK AGGIORNATE DOPO GARA 2.

RISULTATO GARA 2 SUPERBIKE IMOLA 2016.

1 1 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 19 1’47.240 286,0 1’45.598 289,1 25 25 186 2
2 3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 19 4.262 1’47.262 289,8 1’46.328 291,4 20 20 221 1
3 4 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 19 4.604 1’47.550 289,1 1’46.331 287,5 16 16 154 3
4 2 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 19 13.093 1’47.778 284,5 1’46.055 287,5 11 13 88 5
5 7 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 19 16.250 1’48.030 286,0 1’46.911 283,7 10 11 60 9
6 13 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 19 20.078 1’47.848 285,2 1’48.001 287,5 5 10 59 10
7 6 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 19 23.622 1’48.174 289,8 1’46.867 290,6 13 9 87 6
8 9 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 19 26.803 1’48.128 286,0 1’47.429 288,3 7 8 82 7
9 11 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 19 28.577 1’48.732 286,0 1’47.563 287,5 9 7 106 4
10 12 12 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R 19 32.630 1’48.759 285,2 1’47.811 286,0 6 6 49 12
11 5 32 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 19 34.669 1’48.212 289,8 1’46.531 289,8 8 5 64 8
12 8 21 M. REITERBERGER GER Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 19 38.244 1’48.414 289,8 1’46.952 290,6 3 4 47 13
13 14 25 J. BROOKES AUS Milwaukee BMW BMW S1000 RR 19 41.100 1’49.194 288,3 1’48.046 286,0 2 3 30 16
14 16 15 A. DE ANGELIS RSM IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 19 1’12.823 1’49.639 285,2 1’49.321 286,0 1 2 32 15
15 17 9 D. SCHMITTER SUI Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 19 1’55.258 1’52.505 273,7 1’49.857 277,9 1 1 22
16 21 11 S. AL SULAITI QAT Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 18 1 Lap 1’52.848 277,9 1’52.108 273,7
17 19 119 P. SZKOPEK POL Team Tóth Yamaha YZF R1 18 1 Lap 1’52.582 279,3 1’51.020 277,2

Commenti

commenti