Superbike Imola, doppietta Ducati in Superpole con Davies e Giugliano. Brutta caduta per Guintoli. Risultato Qualifiche SBK.

superbike-imola-2016-davies-giugliano

SBK GP Italia 2016, è Chaz Davies a conquistare la Superpole al termine delle qualifiche, sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola dove tra poco si correrà Gara 1. Partono dalla prima fila anche Giugliano e Rea.

Ottime le prestazioni dei piloti del Team Pata Honda, Michael VD Mark e Nicky Hayden che conquistano le prime due posizioni in Superpole 1, rientrando di diritto in SP2. E’ proprio VD Mark a prendere la vetta nel turno di qualifiche con un ultimo giro al cardiopalma.

In SP2 è subito Red Flag, a causa di un bruttissimo highside che ha come protagonista Sylvain Guintoli. Il pilota Yamaha una volta scaraventato in aria dalla sua R1 ha picchiato prima la schiena e poi la testa, attraversando la pista strisciando. Subito presenti i soccorsi che sono andati in aiuto del pilota, con la Direzione Gara che ha deciso di sospendere il turno. Fortunatamente nulla di grave per il francese, cosciente una volta arrivato alla clinica mobile mentre parlava con i medici presenti. Per lui sono state riscontrate una frattura ad una caviglia e si sospetta un’altra frattura alle costole.

Ed è Chaz Davies a conquistare la Superpole del quindo round del Mondiale Superbike, con un crono incredibile di 1’45.598. Un tempo che ha annientato gli avversari, con il compagno di squadra Davide Giugliano in seconda posizione a +0.457, segno che le Ducati qui possono fare la differenza nonostante tutto.

Viaggiano insieme i piloti del Kawasaki Racing Team con Jonathan Rea che chiude la prima fila a più di sette decimi dal Poleman, mentre Tom Sykes, incollato al codone della ZX-10R di Johnny con un distacco di soli tre millesimi, apre la seconda fila. Quinta posizione per Lorenzo Savadori e la sua Aprilia, che precede Torres in sesta posizione.

Bene Reiterberger che partirà dalla terza fila insieme a Camier e Hayden mentre è VD Mark a chiudere la top ten.

RISULTATO QUALIFICHE SUPERPOLE SUPERBIKE IMOLA 2016.

1 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’47.441 1’47.014 47 1’45.598 1’45.598 168,276
2 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’48.384 1’48.682 41 1’46.055 0.457 1’46.055 167,551
3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’48.284 1’47.444 42 1’46.328 0.730 1’46.328 167,121
4 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’48.691 1’47.347 33 1’46.331 0.733 1’46.331 167,116
5 32 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1’48.242 1’48.520 41 1’46.531 0.933 1’46.531 166,802
6 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1’48.880 1’48.077 47 1’46.867 1.269 1’46.867 166,278
7 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’47.943 1’48.067 48 1’46.911 1.313 1’46.911 166,209
8 21 M. REITERBERGER GER Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1’48.874 1’47.949 45 1’46.952 1.354 1’46.952 166,146
9 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’49.587 1’49.364 44 1’47.429 1.831 1’47.429 165,408
10 151 M. BAIOCCO ITA VFT Racing Ducati Panigale R 1’48.547 1’48.519 38 1’47.471 1.873 1’47.471 165,343
11 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’49.166 1’49.416 39 1’47.563 1.965 1’47.563 165,202
12 50 S. GUINTOLI FRA Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’48.440 1’48.342 32 1’48.677 3.079 1’48.677 163,508
13 12 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R 1’52.373 1’48.778 20 1’47.811 1’47.811 164,822
14 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’49.074 1’48.600 34 1’48.001 0.190 1’48.001 164,532
15 25 J. BROOKES AUS Milwaukee BMW BMW S1000 RR 1’50.537 1’49.239 47 1’48.046 0.235 1’48.046 164,463
16 17 K. ABRAHAM CZE Milwaukee BMW BMW S1000 RR 1’50.893 1’52.712 29 1’49.167 1.356 1’49.167 162,774
17 15 A. DE ANGELIS RSM IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1’50.603 1’49.649 44 1’49.321 1.510 1’49.321 162,545
18 9 D. SCHMITTER SUI Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’53.192 1’51.062 35 1’49.857 2.046 1’49.857 161,752
19 56 P. SEBESTYÉN HUN Team Tóth Yamaha YZF R1 1’53.104 1’51.564 41 1’49.916 2.105 1’49.916 161,665
20 119 P. SZKOPEK POL Team Tóth Yamaha YZF R1 1’52.200 1’52.808 42 1’51.020 3.209 1’51.020 160,058
21 16 J. HOOK AUS Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’57.679 1’54.025 21 1’51.827 4.016 1’51.827 158,903
22 11 S. AL SULAITI QAT Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 1’55.158 1’52.497 38 1’52.108 4.297 1’52.108 158,504
23 44 L. MAHIAS FRA Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 1’50.316 1’49.695 33 1’49.695 161,991

Commenti

commenti