F1 GP Russia, Libere 2: prove di Pole per Hamilton. Preoccupa l’affidabilità della Ferrari.

hamilton-f1-gp-2016-mercedes

F1 GP Russia 2016, a Sochi primi due turni di Prove Libere nel segno della Mercedes. Hamilton al top nelle FP2, Vettel è secondo ma la Ferrari deve fare i conti con problemi di affidabilità sulla SF16-H. Risultato Prove Libere 1 di oggi, venerdì 29 aprile.

Lewis Hamilton è stato il più veloce, completando con il giro più rapido la simulazione di Qualifica in 1’37.583. Per il Campione del Mondo tanti errori di guida ed escursioni fuori dal layout del Circuito di Sochi, ma del resto il problema è stato comune a tutto lo schieramento: testacoda, bloccaggi ed errori sono stati costanti lungo tutte e tre le ore complessive di lavoro e l’asfalto russo sembra particolarmente insidioso.

Hamilton ha comunque staccato di ben 867 millesimi il compagno di squadra Nico Rosberg, autore del terzo tempo con la seconda Mercedes. Il leader del Mondiale, vincitore dei primi tre GP stagionali, si è fatto precedere da Sebastian Vettel. Ma alla Scuderia Ferrari non possono essere contenti.

La SF16-H di Sebastian Vettel è rimasta in mezzo alla pista nel pieno dei lavori a causa di un blackout elettrico che ha lasciato la monoposto italiana con il cambio inchiodato in terza marcia. I tecnici del Cavallino hanno lavorato ai box attorno alla vettura del pilota tedesco fino allo scadere del tempo utile, costretti a rinunciare dunque all’importante lavoro in vista del Gran Premio di domenica.

È riuscito invece a girare senza particolari intoppi Kimi Raikkonen: il finlandese ha chiuso con il quarto tempo a +1.200 da Hamilton. Segue Daniel Ricciardo, quinto con la Red Bull Racing, mentre al sesto posto troviamo Valtteri Bottas con la Williams e al settimo il russo Daniil Kvyat al volante della seconda Red Bull.

Da segnalare la buona sessione della McLaren Honda che piazza Jenson Button ottavo a +1.613 e Fernando Alonso decimo a +1.817. Le due monoposto anglo-giapponesi sono separate da Felipe Massa, nono con la Williams Mercedes.

Da segnalare questa mattina il debutto della soluzione protettiva aeroscreen proposta dalla Red Bull Racing, qui le foto.

La Formula 1 tornerà in pista a Sochi domani mattina per la terza ed ultima sessione di Prove Libere, mentre alle 14 del pomeriggio italiano (le 16 locali) sarà la volta delle Qualifiche F1 che determineranno la Griglia di Partenza del GP Russia 2016.

Risultato Prove Libere F1 GP Russia Sochi 2016. Seconda Sessione Venerdì 29 Aprile.

Commenti

commenti