MotoGP Jerez, guizzo di Valentino Rossi. È il più veloce nelle Prove Libere. Qualifiche GP Spagna questo pomeriggio.

rossi-prove-libere-jerez-motogp-2016

Valentino Rossi conclude le Prove Libere MotoGP di Jerez de la Frontera davanti a tutti. Il numero 46 della Yamaha si impone nel combinato FP1+FP2+FP3 del Gran Premio Spagna. Ecco il risultato e i piloti che accedono alle Qualifiche 2.

Il Sabato mattina di Jerez si è aperto con il terzo turno di Prove Libere, quello che chiude la Classifica combinata e determina l’accesso diretto alle Qualifiche 2.

E c’è stato il guizzo di Valentino Rossi, che si è messo davanti a tutti grazie al giro più veloce ottenuto in 1’39.244. Il pilota della Yamaha Movistar precede Marc Marquez (Honda HRC) per 46 millesimi, a sorpresa Pol Espargaro con la Yamaha Tech3 (+0.191) e il compagno di squadra Jorge Lorenzo, che ieri era stato costantemente il più rapido, di 246 millesimi.

Quinto tempo per Daniel Pedrosa e, mentre le Suzuki si confermano molto veloci (Vinales sesto, Aleix Espargaro ottavo) le Ducati ricuciscono un po’ di gap e si garantiscono l’accesso diretto alla Q2: Andrea Dovizioso risale al settimo posto (+0.557) e Andrea Iannone al nono (+0.575), ma anche la Ducati privata di Hector Barberà si giocherà le prime file dello schieramento: lo spagnolo, tra le sorprese del venerdì, porta la GP15 del Team Avintia al decimo tempo.

Bene Alvaro Bautista che porta la Aprilia RS-GP ad un soffio dalla Q2, undicesimo a +0.691, mentre il compagno di squadra Bradl è solo diciottesimo.

Questo pomeriggio a partire dalle 14:10 l’appuntamento con le Q1 MotoGP e, a seguire, le Q2 MotoGP, che determineranno la Griglia di Partenza del Gran Premio Spagna, quarta prova del Motomondiale 2016.

Questa la Classifica combinata dei tempi delle Prove Libere MotoGP di Jerez (FP1+FP2+FP3) che determina l’accesso alle Qualifiche MotoGP del Gran Premio Spagna. Dall’undicesimo posto in poi l’accesso è alla Q1.

1 46 Movistar Yamaha MotoGP V.ROSSI ITA YAMAHA 1’40.676 21 1’40.282 7 1’39.244 20
2 93 Repsol Honda Team M.MARQUEZ SPA HONDA 1’40.838 12 0.046 0.046 1’39.900 6 1’39.290 19
3 44 Monster Yamaha Tech 3 P.ESPARGARO SPA YAMAHA 1’41.815 18 0.191 0.145 1’41.167 20 1’39.435 16
4 99 Movistar Yamaha MotoGP J.LORENZO SPA YAMAHA 1’40.270 14 0.246 0.055 1’39.555 16 1’39.490 17
5 26 Repsol Honda Team D.PEDROSA SPA HONDA 1’40.823 16 0.335 0.089 1’40.925 17 1’39.579 18
6 25 Team SUZUKI ECSTAR M.VIÑALES SPA SUZUKI 1’40.925 21 0.498 0.163 1’40.448 13 1’39.742 22
7 4 Ducati Team A.DOVIZIOSO ITA DUCATI 1’41.380 12 0.557 0.059 1’40.737 13 1’39.801 15
8 41 Team SUZUKI ECSTAR A.ESPARGARO SPA SUZUKI 1’40.995 16 0.568 0.011 1’40.093 16 1’39.812 19
9 29 Ducati Team A.IANNONE ITA DUCATI 1’41.648 7 0.575 0.007 1’41.017 19 1’39.819 17
10 8 Avintia Racing H.BARBERA SPA DUCATI 1’40.527 16 0.584 0.009 1’40.229 14 1’39.828 17
11 19 Aprilia Racing Team Gresini A.BAUTISTA SPA APRILIA 1’42.140 16 0.691 0.107 1’41.573 11 1’39.935 17
12 68 Aspar Team MotoGP Y.HERNANDEZ COL DUCATI 1’41.208 16 0.739 0.048 1’41.028 15 1’39.983 17
13 35 LCR Honda C.CRUTCHLOW GBR HONDA 1’41.466 19 1.017 0.278 1’41.112 6 1’40.261 16
14 38 Monster Yamaha Tech 3 B.SMITH GBR YAMAHA 1’42.279 19 1.045 0.028 1’41.287 20 1’40.289 21
15 50 Aspar Team MotoGP E.LAVERTY IRL DUCATI 1’42.210 10 1.119 0.074 1’40.925 18 1’40.363 14
16 45 OCTO Pramac Yakhnich S.REDDING GBR DUCATI 1’42.029 16 1.180 0.061 1’40.860 14 1’40.424 17
17 76 Avintia Racing L.BAZ FRA DUCATI 1’41.947 16 1.353 0.173 1’41.320 14 1’40.597 15
18 51 OCTO Pramac Yakhnich M.PIRRO ITA DUCATI 1’42.576 16 1.672 0.319 1’41.841 18 1’40.916 18
19 6 Aprilia Racing Team Gresini S.BRADL GER APRILIA 1’42.132 12 1.811 0.139 1’41.178 16 1’41.055 15
20 53 Estrella Galicia 0,0 Marc VDS T.RABAT SPA HONDA 1’43.050 20 2.198 0.387 1’42.230 16 1’41.442 20
21 43 Estrella Galicia 0,0 Marc VDS J.MILLER AUS HONDA 1’43.130 14 2.286 0.088

Commenti

commenti