WTCC: la Volvo S60 non è male, ma Lopez-Citroen restano quelli da battere.

TEST-WTCC-2016-VALLELUNGA (5)

Il Circuito di Vallelunga ha ospitato due giornate di Test WTCC 2016 in preparazione per la prima gara del Mondiale Turismo che si terrà al Paul Ricard (Francia) tra un mese.

Quella di Vallelunga è stata l’occasione per vedere in pista la nuova Volvo S60 TC1: il Polestar Cyan Racing si è confrontato per la prima volta con i Team contro i quali dova lottare quest’anno.

La bella prima giornata di prove è stata seguita da una seconda giornata molto critica dal punto di vista Meteo: pioggia e grandine hanno condizionato il lavoro delle squadre, ma alla fine il più veloce è sempre lui.

Josè Maria Lopez, due volte Campione del Mondo Turismo, è ancora l’uomo da battere con la sua Citroen C-Elysee ufficiale. L’argentino ha messo tutti in fila girando in 1’37.123 e rifilando poco meno di 6 decimi al compagno di squadra, il quattro volte iridato Yvan Muller.

Al terzo posto troviamo proprio la Volvo S60 Polestar TC1 dello svedese Thed Bjork, anche se il distacco non è proprio ridotto: quasi un secondo e mezzo da Lopez.

I risultati di Vallelunga proiettano comunque la Volvo davanti alle Citroen private, alla Honda ed alle Chevrolet di RML, con l’altro svedese Friedrik Ekblom autore del quinto tempo.

Ma a Vallelunga non c’erano tutti e a pesare sono state soprattutto le assenze della squadra LADA Sport  formata da Nicky Catsburg, Gabriele Tarquini e Hugo Valente e due dei tre piloti Honda, ovvero Rob Huff e Tiago Monteiro, mentre c’era Norbert Michelisz che con la sua Honda Civic WTCC ha chiuso in 1’39.795, tempo che immaginiamo molto lontano dal reale potenziale della vettura giapponese preparata da JAS Motorsport.

A Vallelunga Honda e Citroen hanno svelato ufficialmente la livrea con la quale correranno nel 2016. Per Citroen questo sarà l’ultimo Campionato nelle vesti di squadra Factory, visto che a fine Stagione la Casa del Gruppo PSA lascerà le sue auto ai Team privati per concentrarsi sul WRC 2017.

Qui sotto la Classifica combinata dei due giorni di Test e gli scatti esclusivi www.infullgear.com realizzati dal fotografo Mauro Salucci, che trovate anche su Facebook alla Pagina “Mauro Salucci Photography”.

1 José María López (ARG) Citroën C-Elysée WTCC (1’37″123)
2 Yvan Muller (FRA) Citroën C-Elysée WTCC (1’37″730)
3 Thed Björk (SWE) Volvo S60 Polestar TC1 (1’38″527)
4 Mehdi Bennani (MAR) Citroën C-Elysée WTCC (1’39″016)
5 Fredrik Ekblom (SWE) Volvo S60 Polestar TC1 (1’39″223)
6 Norbert Michelisz (HUN) Honda Civic WTCC (1’39″795)
7 Grégoire Demoustier (FRA) Citroën C-Elysée WTCC (1’39″795)
8 Tom Chilton (GBR) Citroën C-Elysée WTCC (1’49″291)
9 René Münnich (DEU) Chevrolet RML Cruze TC1 (1’40″371).

Ph: Mauro Salucci per www.infullgear.com.

Commenti

commenti