Superbike, Prove Libere non banali a Phillip Island! Guintoli leader, bene Honda, MV Agusta e Savadori.

guintoli-yamaha-r1-sbk-phillip-island-2016

A Phillip Island è cominciato il Mondiale Superbike 2016, con i primi due turni di Prove Libere che hanno delineato la prima Superpole del Gran Premio Australia. Ecco le Classifiche, i tempi ed i risultati dal GP Australia.

Sylvain Guintoli in Pole provvisoria dopo le prime due Sessioni di Prove Libere del GP Australia. A Phillip Island il francese conferma quanto di buono fatto vedere nei recenti Test Superbike e si impone al termine delle FP2 che determinano l’accesso diretto alla Superpole.

Gran debutto per la Yamaha YZF-R1, anche se Alex Lowes non va oltre l’undicesimo tempo con la seconda R1 ufficiale. Guintoli precede un’altra sorpresa, il giovane olandese Michael Vd Mark, secondo in sella alla Honda CBR 1000RR e ma staccato di poco meno di 4 decimi.

In terza e quarta posizione ci sono quelle che sono considerate le moto da battere, ovvero le Kawasaki Ninja ZX-10R del Campione del Mondo Johnny Rea (1’31.324) e del Campione 2013 Tom Sykes (1’31.363).

Sorpresa anche per quanto riguarda le moto italiane, visto che Leon Camier (1’31.45) è stato il migliore con la sua MV Agusta F4 RC, quinto in 1’31.445. Il pilota britannico precede la Honda di Nicky Hayden e le due Ducati ufficiali di Davide Giugliano e Chaz Davies, rispettivamente in settima ed ottava posizione.

Completano la Top 10 Lorenzo Savadori, autore di un ottimo nono tempo in sella alla Aprilia RSV4 RF del Team IodaRacing, e Markus Reiterberger (BMW Althea): per entrambi si tratta della prima Superpole in Carriera, come del resto per il più esperto (ma debuttante in WSBK) Nicky Hayden.

Dovranno passare per la Superpole 1 anche piloti del calibro di Jordi Torres, Xavi Fores, De Angelis e Abraham, oltre a tutti gli altri. Non correrà il turco Razgatlioglu, arrivando in SBK direttamente dalla Superstock 600: per il prodigio della scuola Sofuoglu brutta caduta e frattura del malleolo.

La Superbike tornerà in pista domani mattina, quando in Italia sarà notte, per affrontare il terzo turno di Prove Libere e, successivamente, la Superpole che determinerà la Griglia di Partenza di Gara 1, in programma alle ore 15 locali, le 5 del mattino in Italia.

Risultato Prove Libere SBK Phillip Island 2016, situazione Superpole dopo FP2.

Accedono direttamente alla Superpole 2

1 50 S. GUINTOLI FRA Pata Yamaha Official WSBK Team Yamaha YZF R1 1’30.865
2 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’31.249
3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’31.324
4 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’31.363
5 2 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’31.445
6 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’31.475
7 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati 1199 Panigale R 1’31.527
8 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati 1199 Panigale R 1’31.593
9 32 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1’31.725
10 21 M. REITERBERGER GER Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1’31.792

Dovranno passare per la Superpole 1.

11 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WSBK Team Yamaha YZF R1 1’31.825
12 40 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki ZX-10R 1’32.030
13 12 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati 1199 Panigale R 1’32.070
14 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR 1’32.370
15 46 M. JONES AUS Desmo Sport Ducati Ducati 1199 Panigale R 1’32.476
16 15 A. DE ANGELIS RSM IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF 1’32.530
17 20 S. BARRIER FRA Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 1’32.553
18 25 J. BROOKES AUS Milwaukee BMW BMW S1000 RR 1’32.704
19 54 T. RAZGATLIOGLU TUR Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’33.459
20 17 K. ABRAHAM CZE Milwaukee BMW BMW S1000 RR 1’33.491
21 9 D. SCHMITTER SUI Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’34.243
22 11 S. AL SULAITI QAT Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R 1’34.861
23 56 P. SEBESTYÉN HUN Team Tóth Yamaha YZF R1 1’34.909
24 10 I. TÓTH HUN Team Tóth Yamaha YZF R1 1’35.891
No. Rider Nat Team Bike Time

Commenti

commenti