WRC Svezia. Sebastien Ogier centra il secondo successo consecutivo. Hyundai e Ford a podio.

polo

WRC Svezia. Pochi giorni dopo la strepitosa vittoria in casa, al Rally di Montecarlo, Sebastien Ogier centra il secondo successo consecutivo del 2016 in terra svedese. Sulle poco innevate PS scandinave Seb ha regolato il neozelandese Hayden Paddon e il norvegese Mads Ostberg.

Il dominio del francese però non è stato netto come a Montecarlo quando, dopo l’uscita di Meeke, trionfò con un enorme gap di vantaggio. In Svezia gli avversari sono stati decisamente più vicini e hanno tenuto il fiato sul collo al Campione del Mondo. Bravo Paddon che è riuscito a chiudere con un ritardo di nemmeno mezzo minuto, buona anche la gara di Ostberg, che porta la Fiesta M Sport sul terzo gradino del podio a 55 secondi dal vincitore.

Volkswagen non riesce a replicare la doppietta della prova inaugurale. Mikkelsen è quarto, anche se molto vicino al podio: solo 15” lo separano da Ostberg. Molto peggio è andata a Latvala, fuori già nel corso della prima tappa e rientrato poi con il Rally2. Il finlandese è stato autore di qualche vittoria di PS, ma la posizione finale, 26° assoluto, non rende giustizia alla sua velocità.

Assieme a Latvala è uscito ben presto di scena anche Kris Meeke, proprio come due settimane fa in Francia. Anche lui rientrato in gara il sabato, è riuscito a raggiungere una non certo lusinghiera 23^ piazza assoluta.

Da segnalare la buona prova di Henning Solberg, fratello dell’ex Campione Petter. Il norvegese è tornato nel Mondiale WRC per l’occasione e ha concluso ottimo settimo assoluto al volante di una Ford Fiesta.

Nella categoria WRC 2 si è assistito di nuovo alla vittoria di Elfyn Evans sulla nuova Fiesta R5 Plus. Il britannico ha avuto la meglio sulla coppia Skoda ufficiale formata dallo svedese Tidemand, secondo, e dal finalndese Lappi, terzo.

 wrc

Commenti

commenti