Classifica WRC 2016 aggiornata dopo il Rally Argentina. Prossima gara in Portogallo.

polo-r-wrc-ogier

Calendario Mondiale Rally e Classifica WRC 2016 dopo il Rally di Argentina. Sebastien Ogier guida la Classifica Piloti dopo quattro gare: il francese della Volkswagen si è imposto in Svezia e Montecarlo.

Il terzo Rally del Campionato è stato vinto ancora dalla Volkswagen Polo R WRC, ma è stata la volta del finlandese Jari-Matti Latvala, mentre la quarta tappa di Argentina è andata a sorpresa ad Hayden Paddon. Il pilota neozelandese ha conquistato il primo successo iridato in Carriera regalando alla Hyundai i20 WRC il primo sigillo stagionale nel Campionato WRC 2016.

Classifica Piloti WRC 2016.

1 Sébastien Ogier (Volkswagen) 96 punti
2 Hayden Paddon (Hyundai) 57 punti
3 Mads Østberg (Ford) 52 punti
4 Andreas Mikkelsen (Volkswagen) 48 punti
5 Dani Sordo (Hyundai) 44 punti

Classifica Costruttori WRC 2016.

1 Volkswagen       117 punti
2 Hyundai         81 punti
3 M-Sport         62 punti
4 Hyundai N        49 punti
5 Volkswagen II       45 punti

Piloti, Team e Calendario del Mondiale Rally WRC 2016. Ai nastri di partenza del Mondiale WRC 2016 si presentano quattro Costruttori, due dei quali rappresentati ufficialmente dalle stesse Case, ovvero Volkswagen e Hyundai con i rispettivi Team Motorsport.

Presenti anche Ford e Citroen: la prima largamente rappresentata dalla struttura britannica M-Sport, la seconda con i colori del Team Abu Dhabi WRT in virtù dell’abbandono da parte di Citroen DS: i francesi torneranno a pieno regime nel 2017 e approfitteranno dell’anno sabbatico per sviluppare la nuova vettura e nel 2016 non raccoglieranno punti utili ai fini del Mondiale Costruttori.

Team e Piloti WRC 2016.

Volkswagen sarà al via con due Team ufficiali, VW Motorsport e VW Motorsport II. Sebastien Ogier confermatissimo al volante della Volkswagen Polo R WRC con il numero 1, reduce da tre Campionati del Mondo vinti consecutivamente dal 2013 al 2015, sempre navigato dal connazionale francese Julien Ingrassia.

La vettura numero 2 è quella di Jari-Matti Latvala e dell’equipaggio tutto finlandese completato dal co-pilota Miika Anttila. Squadra norvegese per la terza Polo, quella di Andreas Mikkelsen e Anders Jæger.

Per quanto riguarda Hyundai, il Costruttore coreano vuole continuare nel percorso di crescita della i20 WRC dando la possibilità al Team Factory Hyundai Motorsport, squadra con Sede tecnica ed operativa in Germania, di schierare fino a quattro vetture nel corso del Mondiale.

Rispetto al 2016 è da segnalare il balzo nelle gerarchie del neozelandese Hayden Paddon che, con il navigatore John Kennard, si è guadagnato un sedile a tempo pieno sulla nuova i20 WRC. La line-up Hyundai è completata dal belga Thierry Neuville, navigato da Nicolas Gilsoul, e dallo spagnolo Dani Sordo (co-pilota Marc Martì), senza scordarci dell’approdo dello sviluppatore olandese Kevin Abbrig che prende il posto di Paddon e avrà l’opportunità di correre eventi singoli navigato dal britannico Sebastian Marshall.

La terza realtà in corsa per punti iridati nel Mondiale Costruttori è il Team britannico M-Sport. Il preparatore, legato a Ford, porterà in gara ben tre Ford Fiesta RS WRC. Due con i colori del M-Sport World Rally Team, quelle di Eric Camilli e Mads Ostberg, mentre una sarà gommata DMACK e correrà con i colori del DMACK World Rally Team, affidata al driver estone Ott Tänak.

Citroen non sarà al via del WRC 2016 come Costruttore ufficiale, ma le DS3 WRC potranno essere fino a quattro grazie all’importante impegno del Abu Dhabi Total World Rally Team. I piloti sono Kris MeekeStéphane Lefebvre, Craig Breen e Khalid Al Qassimi.

Il “Super Team” non avrà certo problemi a dominare la scena dei privati, dove la situazione è ancora poco chiara: le due Ford Fiesta RS WRC certe, fino a questo momento, sono quelle dell’italiano Lorenzo Bertelli (navigato da Simone Scattolin), unico equipaggio italiano nella Classe Regina del Mondiale Rally e quella di Robert Kubica, che a Monte Carlo sarà navigato da Maciej Szczepaniak con una Fiesta WRC del Team BRC Racing iscritta al singolo evento.

Calendario WRC 2016.

Il Mondiale WRC 2016 comincerà il 18 Gennaio con il Rally Monte Carlo, tradizionale manifestazione di apertura giunta alla 84edizione. Nel 2015 il Rally era stato dominato dalla Volkswagen Polo R WRC, autrice di una tripletta, con Ogier davanti a Latvala e Mikkelsen.

In totale sono 14 i Rally del Calendario WRC 2016. Il Rally d’Italia sarà la sesta tappa del Campionato mondiale e si correrà anche quest’anno in Sardegna, dal 9 al 12 Giugno 2016.

La novità più grande è rappresentata dal Rally di Cina, in programma in Oriente dall’8 all’11 Settembre 2016. Ad ospitare il Rally sarà il territorio limitrofo a Shanghai. Queste le Nazioni che ospiteranno Prove WRC valide per il Campionato del Mondo Rally: Principato di Monaco, Svezia, Messico, Argentina, Portogallo, Italia, Polonia, Finlandia, Germania, Cina, Francia (Corsica), Spagna (Catalunya), Galles e Australia.

Il Coates Hire Rally Australia sarà dunque l’ultima prova del Calendario, in programma dal 17 al 20 Novembre.

Rallye Monte Carlo 18.01. – 24.01.2016 Vincitore: S.Ogier (Volkswagen)
Rally Sweden 11.02. – 14.02.2016  Vincitore: S.Ogier (Volkswagen)
Gunajuato Rally México 3.03. – 6.03.2016  Vincitore: JM. Latvala (Volkswagen)
Rally Argentina 21.04. – 24.04.2016  Vincitore: H.Paddon (Hyundai)
Vodafone Rally de Portugal 19.05. – 22.05.2016  PROSSIMA GARA
Rally Italia Sardegna 09.06. – 12.06.2016
73rd LOTOS Rally Poland 01.07. – 03.07.2016
Neste Oil Rally Finland 28.07. – 31.07.2016
ADAC Rallye Deutschland 18.08. – 21.08.2016
Rally China 08.09. – 11.09.2016
Tour de Corse – Rallye de France 29.09. – 02.10.2016
RallyRACC Catalunya – Rally de España 13.10. – 16.10.2016
Wales Rally GB 27.10. – 30.10.2016
Coates Hire Rally Australia 17.11. – 20.11.2016


Mondiale Rally WRC in Diretta TV, Streaming e Live Timing.

WRC.com, Sito ufficiale del Campionato, trasmetterà il Live Stage e le immagini del Mondiale WRC 2016 Diretta grazie al Servizio in abbonamento WRC Plus.

Sul sito WRC.com sarà possibile tutto il Campionato gratuitamente in Diretta Live Timing. Disponibile anche la Radio ufficiale di WRC.com con commenti live e interviste dalle varie Prove Speciali.

Per quanto riguarda la Diretta TV e i vari Speciali trasmessi in Italia e in Europa, aggiorneremo questa sezione Rally dopo Rally con Orari TV, Canali, Palinsesto e Diretta Streaming. In Italia il WRC è su Mediaset Premium: l’emittente a pagamento del Digitale Terrestre offrirà un paio di prove Speciali LIVE per ogni weekend di gara.

Commenti

commenti