Ecco chi sono i piloti Volvo Polestar che correranno nel WTCC 2016.

volvo-polestar-tc1

Volvo affronterà il WTCC 2016 con Thed Björk e Fredrik Ekblom. Sono loro i prescelti dal Team Volvo Polestar Cyan Racing per portare la S60 TC1 al debutto nel Mondiale Turismo. Ma chi sono?

Si tratta di due piloti con enorme esperienza, simboli del Motorsport scandinavo che, tuttavia, non hanno avuto altrettanta fortuna e continuità a livello internazionale. Il WTCC 2016 potrebbe essere l’occasione giusta. Scopriamoli meglio.

Thed Björk, il dominatore Scandinavo.

Thed Björk è nato nel 1980, ha 35 anni ed è un veterano delle competizioni a ruote coperte, nonchè il portacolori del Cyan Racing nello Scandinavian Touring Car Championship.

Dal 2013 al 2015 ha vinto per tre volte il titolo Turismo scandinavo guidando la Volvo S60 TTA. In precedenza aveva corso nel Campionato Svedese Turismo, vecchia denominazione della Serie che si è estesa a tutto il Nord Europa, sempre tra i protagonisti e vincitore del Titolo nazionale nel 2006 con la Audi A4 di  Kristoffersson Motorsport.

Thed-Björk-volvo
Thed Björk, vincitore del STCC per tre volte di fila dal 2013 al 2015.

Vittoria che gli aveva permesso di correre le ultime due gare del Campionato DTM con la Audi del Team Futurecom TME.

Nel 2002 è stato pilota ufficiale del Team francese Courage terminando al 15esimo posto assoluto la 24 Ore di Le Mans, al volante di una Courage C60-Judd di Classe LMP900 condivisa con Didier CottazBoris Derichebourg.

Il dominatore delle ultime tre edizioni del STCC ha già corso una gara nel WTCC, proprio con Volvo. Era il 2013 e portò in Griglia la Volvo C30 DRIVe che la squadra svedese decise di schierare per il solo round del WTCC Cina.

Fredrik Ekblom, dalla Indy alla Polestar.

Se credevate che Björk fosse chiamato a ricoprire il ruolo dell’esperto di turno, allora non conoscete Fredrik Ekblom. Il secondo pilota del Polestar Cyan Racing WTCC è un Classe 1970, anch’egli svedese, tre volte Campione nazionale nel 1998, 2003 e 2007.

Nel suo Curriculum sei apparizioni nel corso del WTCC 2007 con la BMW 320si del Team BMW UK ed un nono posto al Macau Grand Prix come miglior risultato.

Ma non solo, perchè a fine anni ’90 aveva avuto l’opportunità di correre tre edizioni della 24 Ore di Le Mans, sempre al volante dello Sport-prototipo Courage di Classe LMP, classificandosi quinto nel 1997. Prima ancora aveva provato l’avventura Statunitense prendendo parte a 12 gare della Indy Lights e a 3 gare della Formula CART tra il 1994 ed il 1996.

Fredrik-Ekblom-wtcc-bmw
Fredrik Ekblom con la 320si del Team BMW UK nel WTCC 2007.

Nel Campionato appena concluso Ekblom è stato compagno di squadra di Björk ed unico rivale nella corsa al titolo, tutta una questione interna a Volvo Polestar. Nonostante due vittorie nell’ultimo round corso al Ring Knutstorp di Kågeröd, il 45enne di Kumla si è dovuto arrendere per soli 10 punti.

Volvo Polestar decide così di puntare su due piloti-simbolo del Motorsport svedese, già sotto contratto. Basterà per battere le Citroen di Muller e Lopez,  le vetture che hanno dominato gli ultimi due Mondiali e che nel 2016 correranno per l’ultima volta nelle vesti di ufficiali? Lo scopriremo tra poco più di tre mesi.

Commenti

commenti