Penalizzazione Rossi. Partirà ultimo a Valencia ma resta a +7 su Lorenzo. Dorna è contenta.

rossi-marquez

PENALIZZAZIONE ROSSI DOPO L’INCIDENTE DI SEPANG. LA DIREZIONE GARA HA DECISO PER 3 PUNTI SULLA LICENZA: A VALENCIA PARTE ULTIMO.

Valentino Rossi è stato penalizzato con tre punti sulla licenza di gara dopo l’incidente che ha causato la caduta di Marc Marquez. Il pilota della Yamaha resta così in testa al Mondiale con sette punti di vantaggio su Lorenzo. 

Sommata al punto sulla licenza tolto a Misano, la penalizzazione vera e propria è questa: Valentino Rossi partirà dall’ultima posizione dello schieramento nel Gran Premio di Valencia.

Per essere matematicamente Campione del Mondo Rossi dovrà chiudere al secondo posto il GP di Valencia indipendentemente dal risultato di Lorenzo. Nel caso in cui Lorenzo non dovesse vincere, a Rossi basterebbe fare terzo.

A parità di punti vincerebbe Lorenzo per aver vinto più gare nel corso dell’anno. Impresa difficile ma tutt’altro che impossibile in questa MotoGP e, forse, Dorna ottiene quel che voleva. Un finale thriller con la possibile rimonta di Valentino.

La decisione è stata ufficializzata dalla Race Direction alle ore 10 italiane. Il Team Yamaha ha presentato ricorso, che è stato respinto. Sanzione confermata.

L’Opinione di IFG, qui.

Commenti

commenti