Formula1 2016. Classifica F1 Piloti e Costruttori aggiornata dopo GP Stati Uniti, Austin.

hamilton-f1-silverstone-2016

Classifica Formula1 2016, Calendario Gare F1 2016. La situazione ed i punteggi sempre aggiornati delle Classifiche Piloti e Costruttori del Campionato mondiale Formula 1. Classifica aggiornata dopo la gara corsa ad Austin domenica 23 ottobre, valevole per il GP Stati Uniti 2016.

CLASSIFICA PILOTI

1. N. Rosberg 331 13. R. Grosjean 29
2. L. Hamilton 305 14. D. Kvyat 25
3. D. Ricciardo 227 15. J. Button 21
4. S. Vettel 177 16. K. Magnussen 7
5. K. Raikkonen 170 17. J. Palmer 1
6. M. Verstappen 165 18. P. Wehrlein 1
7. S. Perez 84 19. S. Vandoorne 1
8. V. Bottas 81 20. E. Gutiérrez 0
9. N. Hulkenberg 54 21. M. Ericsson 0
10. F. Alonso 52 22. F. Nasr 0
11. F. Massa 49 23. R. Haryanto 0
12. C. Sainz Jr. 38 24. E. Ocon 0

CLASSIFICA COSTRUTTORI

1. Mercedes 636 7. Toro Rosso 55
2. Red Bull 400 8. Haas 29
3. Ferrari 347 9. Renault 8
4. Force India 138 10. Manor 1
5. Williams 130 11. Sauber 0
6. McLaren 74

F1 2016, come cambia lo schieramento del Mondiale Formula 1. Tutti i Piloti, i Team e le Scuderie iscritte al Campionato 2016. Calendario F1 2016. Il Campionato del Mondo di F1 2016 comincerà ufficialmente il 20 Marzo a Melbourne, in Australia. Ecco tutte le novità che riguardano Team, Costruttori, Motoristi, Piloti e GP.

Per quanto riguarda l’assetto delle Scuderie, avremo diverse novità. Il Lotus F1 Team passerà sotto le insegne del Team Renault a causa dell’acquisto della Scuderia di Enstone da parte del Costruttore francese, abbandonando il motore Mercedes il luogo, ovviamente, del motore Renault. Cambia anche la line-up: i piloti sono Kevin MagnussenJolyon Palmer, con l’ingaggio del danese che mette alla porta Pastor Maldonado.

La Manor GP, ex Marussia, termina la fornitura di motori Ferrari per passare alla fornitura Mercedes, motivo per il quale vedremo il giovane Pascal Wehrlein, nell’orbita della Casa di Stoccarda, al volante di una delle due monoposto. L’altro pilota ingaggiato è l’indonesiano Rio Haryanto, fortemente sponsorizzato (economicamente) dal Governo del suo Paese.

Haas F1 Team è la nuova squadra che debutterà quest’anno. Il Team americano si schiererà con la Power Unit Ferrari.

Dopo l’iniziale rottura con Renault, Red Bull ha confermato il motore francese anche nel 2016 ma il nuovo contratto prevede il rebadging del propulsore che si chiamerà TAG Heuer in virtù della nuova sponsorizzazione siglata con l’orologiaio svizzero.

Toro Rosso passa invece dal motore Renault a quello Ferrari e correrà con la Power Unit con specifiche fine-2015.

Situazione invariata per Mercedes, Ferrari, Williams, McLaren, Force India e Sauber.

Questa la situazione Scuderie e Motoristi 2016:

Mercedes: Mercedes, Force India, Williams e Manor.

Ferrari: Ferrari, Sauber, Haas e Toro Rosso.

Renault: Renault (ex Lotus), Red Bull.

Honda: McLaren.

Qui sotto l’attuale line up del Mondiale F1 2016, tutti i Team e i Piloti iscritti al prossimo Campionato di Formula 1.

Mercedes AMG Petronas F1 Team.

Monoposto: Mercedes.

Pilota 1: Lewis Hamilton. Pilota 2: Nico Rosberg.

Scuderia Ferrari.

Monoposto: Ferrari.

Pilota 1: Sebastian Vettel. Pilota 2: Kimi Raikkonen.

Renault F1 Team (ex Lotus).

Monoposto: Renault.

Pilota 1: Kevin Magnussen. Pilota 2: Jolyon Palmer.

Williams Martini Racing.

Monoposto: Williams-Mercedes.

Pilota 1: Valtteri Bottas. Pilota 2: Felipe Massa.

Sahara Force India F1 Team.

Monoposto: Force India-Mercedes.

Pilota 1: Nico Hulkenberg. Pilota 2: Sergio Perez.

Scuderia Toro Rosso.

Monoposto: Toro Rosso-Ferrari.

Pilota 1: Max Verstappen. Pilota 2: Carlos Sainz Jr.

Red Bull Racing TAG Heuer.

Monoposto: Red Bull-TAG Heuer.

Pilota 1: Daniel Ricciardo. Pilota 2: Daniil Kvyat.

McLaren Honda F1 Team.

Monoposto: McLaren-Honda.

Pilota 1: Fernando Alonso. Pilota 2: Jenson Button.

Haas F1 Team.

Monoposto: Haas-Ferrari.

Pilota 1: Romain Grosjean. Pilota 2: Esteban Gutierrez.

Sauber F1 Team. 

Monoposto: Sauber-Ferrari.

Pilota 1: Felipe Nasr. Pilota 2: Marcus Ericsson.

Manor Grand Prix.

Monoposto: Manor-Mercedes.

Pilota 1: Pascal Wehrlein. Pilota 2: Rio Haryanto.

Calendario F1 2016.

Per il Campionato del Mondo di Formula 1 2016 sono previsti 21 GP con inizio del Mondiale il 20 Marzo a Melbourne, GP Australia. La novità è l’ingresso del GP di Baku valevole come Gran Premio d’Europa, programmato per il 19 Giugno 2016 in Azerbaigian. Ma anche il ritorno del GP Germania, che si disputerà ad Hockenheim il 31 Luglio.

Il Gran Premio d’Italia si correrà a Monza il 4 Settembre. L’ultima gara del Campionato sarà ad Abu Dhabi il 27 Novembre 2016. La quota di 21 gare è record assoluto per la Formula 1.

  1. 20 marzo Melbourne (Australia)
  2. 3 aprile Bahrain (Bahrain)
  3. 17 aprile Shanghai (Cina)
  4. 1 maggio Sochi (Russia)
  5. 15 maggio Montmelò (Spagna)
  6. 29 maggio Montecarlo (Monaco)
  7. 12 giugno Montreal (Canada)
  8. 19 giugno Baku (Azerbaigian)
  9. 3 luglio Spielberg (Austria)
  10. 10 luglio Silverstone (Gran Bretagna)
  11. 24 luglio Budapest (Ungheria)
  12. 31 luglio Hockenheim (Germania)
  13. 28 Agosto Spa-Francorchamps (Belgio)
  14. 4 settembre Monza (Italia)
  15. 18 settembre Singapore (Singapore)
  16. 2 ottobre Sepang (Malesia)
  17. 9 ottobre Suzuka (Giappone)
  18. 23 ottobre Austin (Usa)
  19. 30 ottobre Città del Messico (Messico)
  20. 13 novembre San Paolo (Brasile)
  21. 27 novembre Abu Dhabi (Emirati Arabi)

Commenti

commenti