Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale, arriva il nuovo allestimento sportivo.

alfa-romeo-giulietta-sprint-speciale-2016 (4)

Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale arriva negli showroom di tutta Italia. È l’allestimento più sportivo per 1.4 MultiAir benzina e 2.0 JTDM diesel.

L’allestimento Sprint Speciale diventa oggi quello più sportivo ed accattivante della gamma e si contraddistingue per alcuni elementi estetici e tecnici, riprendendo il nome dell’iconica Giulietta di mezzo secolo fa.

Le sospensioni sono state tarate seguendo un setup più rigido e comunicativo, ma da fuori sono decisamente più evidenti le minigonne, i terminali di scarico maggiorati e i cerchi in lega Sprint da 17” a 5 fori con trattamento brunito, esaltati dall’impianto frenante maggiorato Brembo con pinze rosse a 4 pistoncini.

alfa-romeo-giulietta-sprint-speciale-2016 (3)

In evidenza anche il badge esterno dedicato, i cristalli posteriori oscurati e le finiture lucide, in tinta antracite, su calandra, maniglie, calotte degli specchi retrovisori e cornici dei fendinebbia.

La Sprint Speciale è dotata di un nuovo estrattore inserito sotto al paraurti posteriore.

Gli interni differiscono dalle Giulietta standard per i sedili sportivi rivestiti in tessuto e Alcantara con cuciture rosse a contrasto e poggiatesta integrato e regolazione lombare.

alfa-romeo-giulietta-sprint-speciale-2016 (1)

E poi il volante sportivo tagliato in pelle con cuciture rosse e le modanature della plancia e del tunnel con nuovo trattamento Silver, oltre alla pedaliera e il battitacco in alluminio.

In Italia, oltre alle dotazioni già citate, la nuova Giulietta Sprint Speciale offre di serie il climatizzatore automatico bizona e i proiettori fendinebbia. Inoltre, la nuova versione propone il sistema Uconnect con touch-screen da 5″ o 6,5″ integrato in plancia.

alfa-romeo-giulietta-sprint-speciale-2016 (5)

Entrambe le soluzioni prevedono l’interfaccia Bluetooth per vivavoce e audio streaming, connettore Aux-in, porta USB e comandi vocali.

In più, il dispositivo da 6,5 pollici è dotato anche di navigazione satellitare con mappe dall’alto in 3D, indicazioni progressive sul percorso e funzione ‘One Step Voice entry Destination’ per inserire l’indirizzo tramite comandi vocali.

Entrambi i sistemi sono stati sviluppati in collaborazione con partner di eccellenza quali Harman e Here Auto per UConnect da 6,5″ e Continental per UConnect 5″.

Motori e Prezzi: si parte con la 1.4 MultiAir da 27.500 euro.

La nuova Giulietta Sprint Speciale prevede i propulsori 1.4 MultiAir TurboBenzina da 150 CV, e i turbodiesel 1.6 JTDM 120 CV, 2.0 JTDM 150 CV e 2.0 JTDM 175 CV, con cambio automatico Alfa TCT.

Il listino prezzi parte da 27.500 euro per la motorizzazione 1.4 Turbo Benzina 150 CV e raggiunge i 32.950 euro per la motorizzazione turbodiesel 2.0 JTDM da 175 CV TCT.

Commenti

commenti