Venerdì Shock a Jerez. Cluzel si rompe la tibia, Mondiale addio. Il Sogno MV Agusta nelle mani di Zanetti e Baldolini.

cluzel mv agusta losail

JULES CLUZEL SI FRATTURA LA TIBIA NELLE PROVE DI JEREZ: SVANISCE IL SOGNO MONDIALE. MV AGUSTA ORA PUNTA TUTTO SUL COSTRUTTORI: ZANETTI E BALDOLINI CHIAMATI ALLE ARMI.

Peggio di così non sarebbe potuta andare. Il round di Jerez de la Frontera comincia con una caduta e una notizia shock: Jules Cluzel, scivolato nel corso della seconda sessione di Prove Libere Supersport, non potrà correre il Gran Premio di Spagna.

Il pilota francese della MV Agusta, secondo nel combinato delle due sessioni, è stato protagonista di un brutto volo a pochi minuti dalla fine del turno, finendo rovinosamente a terra alla Curva 5.

I primi controlli presso il Centro Medico del circuito hanno rilevato la frattura esposta della tibia sinistra e la lussazione della spalla sinistra. Weekend finiti e stop dalle corse che, per quanto ancora indefinito, crea già una certezza: Cluzel non potrà lottare per il Mondiale Piloti. Una doccia gelata per un pilota che ha lottato gara dopo gara, rimanendo in lizza nonostante qualche problema meccanico.

Attualmente secondo nel Mondiale a soli 13 punti dal leader Sofuoglu e con tre gare ancora da disputare, Jules confidava nel rush finale per attaccare il tre volte iridato e portare alla Casa varesina il primo titolo iridato Supersport.

Purtroppo per Cluzel e per la MV Agusta non sarà così e il veterano Kenan dovrà guardarsi le spalle, da qui alla fine, dal solo PJ Jacobsen, che di punti di ritardo ne ha 28.

MV Agusta può sperare ancora nel Titolo Costruttori, ma anche qui la situazione si fa difficile: con un solo punto di vantaggio nei confronti della Kawasaki, il Reparto Corse potrà contare solo su Lorenzo Zanetti ed Alex Baldolini, chiamati ora più che mai a scatenare in pista il proprio talento, visto che il sistema di punteggio in vigore premia la moto meglio piazzata e non la somma dei punti iridati dei vari piloti.

Questi i tempi combinati dei due turni di Prove Libere Supersport disputati oggi a Jerez de la Frontera.

1 54 K. SOFUOGLU TUR Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-6R 1’43.680 1’44.212 1’43.680 34
2 16 J. CLUZEL FRA MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F3 675 1’43.869 1’44.658 1’43.869 0.189 25
3 4 G. REA GBR CIA Landlords Insurance Honda Honda CBR600RR 1’44.258 1’45.724 1’44.258 0.578 37
4 14 L. MAHIAS FRA MG Competition Yamaha YZF R6 1’44.360 1’45.053 1’44.360 0.680 34
5 111 K. SMITH GBR PATA Honda World Supersport Team Honda CBR600RR 1’44.381 1’45.017 1’44.381 0.701 31
6 99 P. JACOBSEN USA CORE” Motorsport Thailand Honda CBR600RR 1’44.571 1’44.425 1’44.425 0.745 34
7 52 V. LEONOV RUS DMC Racing Yamaha YZF R6 1’44.509 1’52.426 1’44.509 0.829 17
8 87 L. ZANETTI ITA MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F3 675 1’44.879 1’44.678 1’44.678 0.998 26
9 25 A. BALDOLINI ITA Race Department ATK#25 MV Agusta F3 675 1’44.868 1’45.621 1’44.868 1.188 28
10 5 M.FACCANI ITA San Carlo Puccetti Racing Kawasaki ZX-6R 1’45.035 1’44.914 1’44.914 1.234 38
11 36 M. CARDENAS COL CIA Landlords Insurance Honda Honda CBR600RR 1’45.423 1’45.974 1’45.423 1.743 31
12 44 R. ROLFO ITA Team Lorini Honda CBR600RR 1’45.449 1’45.613 1’45.449 1.769 35
13 19 K. WAHR GER SMS Racing Honda CBR600RR 1’45.982 1’45.982 2.302 19
14 6 D. SCHMITTER SUI Team Go Eleven Kawasaki ZX-6R 1’46.410 1’46.018 1’46.018 2.338 37
15 24 M. RAMIREZ ESP Team Lorini Honda CBR600RR 1’46.068 1’46.694 1’46.068 2.388 37
16 11 C. GAMARINO ITA Team Go Eleven Kawasaki ZX-6R 1’46.620 1’46.266 1’46.266 2.586 38
17 68 G. SCOTT AUS AARK Racing Honda CBR600RR 1’46.516 1’46.303 1’46.303 2.623 39
18 61 F. MENGHI ITA VFT Racing Yamaha YZF R6 1’46.383 1’46.353 1’46.353 2.673 33
19 41 A. WAGNER AUS CIA Landlords Insurance Honda Honda CBR600RR 1’47.093 1’46.423 1’46.423 2.743 37
20 119 J. CHROBAK HUN Schmidt Racing Honda CBR600RR 1’48.717 1’47.189 1’47.189 3.509 42
21 89 C. PALOMARES ESP Autos Arroyo Pastrana Racing Team Yamaha YZF R6 1’47.659 1’47.362 1’47.362 3.682 39
22 43 K. MANFREDI ITA CIA Landlords Insurance Honda Honda CBR600RR 1’47.563 1’47.379 1’47.379 3.699 20
23 10 N. CALERO ESP Orelac Racing Team Honda CBR600RR 1’49.004 1’48.110 1’48.110 4.430 34
24 13 S. PLADAS LTU Pladas Racing Yamaha YZF R6 1’49.210 1’48.191 1’48.191 4.511 28
25 92 D. JUHASZ HUN Schmidt Racing Honda CBR600RR 1’48.455 1’48.316 1’48.316 4.636 32
26 53 N. MORRENTINO ITA Team Factory Vamag MV Agusta F3 675 1’49.895 1’48.323 1’48.323 4.643 24
27 95 M.POPOV CZE GRT Racing Team MV Agusta F3 675 1’48.737 1’48.795 1’48.737 5.057 35

Commenti

commenti