MotoGP, Misano FP1: Marquez punta già al Record. Pirro terzo, botto Corti!

MARQUEZ-MOTOGP-MISANO-2015

Marquez apre al comando le Prove Libere MotoGP del GP San Marino, vicino al Record di Misano. Lorenzo in scia, staccati tutti gli altri.

Il duello Marquez – Lorenzo tiene banco anche a Misano Adriatico. Così era stato anche a Silverstone prima della pioggia di domenica.

Marc fissa il tempo limite delle FP1 del Gran Premio di San Marino fermando il cronometro in 1’33.328. Siamo a soli quattro decimi dal Record della pista: il nuovo asfalto sta regalando un grip straordinario e feeling immediato.

Più staccati tutti gli altri, con la sorpresa Michele Pirro che, ad un minuto e mezzo dal termine della Sessione, scavalca Daniel Pedrosa nella lotta al terzo tempo. Il collaudatore Ducati, qui wild card con la terza GP15, paga 469 millesimi di ritardo dal Campione del Mondo in carica della Honda.

Ci sono due Ducati nelle prime cinque posizioni grazie al quinto tempo di Andrea Dovizioso, che precede il leader del Mondiale MotoGP Valentino Rossi. Il vincitore del GP Gran Bretagna è sesto a +0.758.

Completano la Top 10 provvisoria del Venerdì le due Yamaha Tech3 di Pol Espargaro e Smith, la Honda LCR di Crutchlow e, autore del decimo tempo, Andrea Iannone con la Ducati ufficiale.

Tredicesimo tempo per Danilo Petrucci su Ducati Pramac alle spalle di Redding e Barberà. Solo 14esimo Maverick Vinales con la Suzuki, mentre i portacolori Aprilia Bautista e Bradl sono rispettivamente in 17esima e 24esima posizione.

CORTI-INCIDENTE-MOTOGP-MISANO-2015

Da segnalare lo spettacolare incidente di Claudio Corti alla Curva 9: la Yamaha Forward ha scavalcato le barriere, ma pilota (e commissari) sono Okay.

Risultato Prove Libere FP1 MotoGP Misano, Gran Premio di San Marino 2015.

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA 1’33.328 10 21 291.9
2 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA 1’33.422 10 18 0.094 0.094 290.1
3 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team DUCATI 1’33.797 11 13 0.469 0.375 290.4
4 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 1’33.930 15 19 0.602 0.133 293.6
5 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team DUCATI 1’34.015 15 16 0.687 0.085 296.6
6 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA 1’34.086 17 21 0.758 0.071 288.0
7 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1’34.094 18 24 0.766 0.008 291.6
8 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1’34.266 18 23 0.938 0.172 291.0
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda HONDA 1’34.282 18 19 0.954 0.016 290.3
10 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team DUCATI 1’34.319 5 20 0.991 0.037 295.4
11 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS HONDA 1’34.482 8 19 1.154 0.163 285.8
12 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing DUCATI 1’34.590 19 19 1.262 0.108 288.7
13 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing DUCATI 1’34.748 4 19 1.420 0.158 292.4
14 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’34.869 16 17 1.541 0.121 285.7
15 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team HONDA 1’34.885 16 21 1.557 0.016 282.1
16 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing DUCATI 1’34.931 16 18 1.603 0.046 289.3
17 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’34.988 20 20 1.660 0.057 283.1
18 76 Loris BAZ FRA Forward Racing YAMAHA FORWARD 1’35.048 19 19 1.720 0.060 279.9
19 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’35.063 12 16 1.735 0.015 280.5
20 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing DUCATI 1’35.226 15 17 1.898 0.163 286.3
21 43 Jack MILLER AUS LCR Honda HONDA 1’35.421 17 20 2.093 0.195 281.6
22 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team HONDA 1’35.427 15 19 2.099 0.006 277.4
23 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing HONDA 1’35.628 17 18 2.300 0.201 283.2
24 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’35.992 10 18 2.664 0.364 282.4
25 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 1’36.239 15 19 2.911 0.247 280.4
26 71 Claudio CORTI ITA Forward Racing YAMAHA FORWARD 1’38.358 7 10 5.030 2.119 276.8

Commenti

commenti