Moto2, Alex Rins dedica la vittoria di Indianapolis a Martinez e Rivas.

alex-rins-indianapolis-moto2

ALEX RINS DEDICA LA VITTORIA DI INDIANAPOLIS A MARTINEZ E RIVAS, I DUE PILOTI DEL MOTOAMERICA SCOMPARSI A LAGUNA SECA.

Una giornata speciale, una dedica speciale. Alex Rins celebra la sua prima vittoria in Moto2 dedicando il trionfo ai due piloti recentemente scomparsi nel weekend Superbike di Laguna Seca, Martinez e Rivas, travolti a seguito di un incidente alla partenza della gara MotoAmerica.

Grazie alla vittoria al Red Bull Indianapolis Grand Prix 2015, lo spagnolo è il quarto pilota più giovane a vincere in Moto2.

Dopo aver passato i giorni di prove ai vertici della classifica, Alex Rins ha dovuto affrontare una prima parte di gara difficile: la pioggia ha costretto team e piloti a cambiare gli pneumatici.

Nonostante l’imprevisto il rookie ha lottato e conquistato la sua prima vittoria nella classe intermedia:

Prima di tutto voglio dire questa gara è per Martinez e Rivas.

Sono molto orgoglioso di quello che sono riuscito a fare insieme alla mia squadra e di come abbiamo lavorato fin dal venerdì.

È stato molto difficile perché all’inizio l’asfalto era bagnato.

Quando Morbidelli e Zarco mi hanno superato ho iniziato a tirare, a cambiare mentalità e sono andato forte. Ho finito col primo posto, alla fine, e sono molto felice.

Commenti

commenti