MotoGP Assen, Pedrosa guida le Prove Libere del GP Olanda. Risultato FP2.

pedrosa-assen-motogp-2015

MotoGP Assen, Dani Pedrosa comanda il Giovedì di Assen. Il pilota della Honda si mette tutti alle spalle nelle FP2. Terzo Rossi.

Dani Pedrosa torna in vetta per la prima volta dopo il rientro dall’infortunio e dall’operazione per sindrome compartimentale subita all’avambraccio. Il rider della Honda HRC fa registrare il miglior tempo nelle FP2 del GP Olanda di Assen in 1’33.450.

Il pilota di Sabadell precede il proprio compagno di squadra Marc Marquez e il leader del mondiale Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), quest’ultimo il più veloce nelle FP1 del mattino.

Quarto Andrea Iannone (Ducati Team), davanti all’inglese Cal Crutchlow (CWM LCR Honda) e al maiorchino Jorge Lorenzo.

La seconda GP15 di Andrea Dovizioso è settima, con le Suzuki GSX-RR di Aleix Espargarò e Maverick Viñales (SUZUKI ECSTAR) a stringere l’altra Desmosedici di Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing).

RISULTATO MOTOGP FP2 ASSEN PROVE LIBERE.

1 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 1’33.450 18 20 310.4
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA 1’33.589 5 19 0.139 0.139 309.8
3 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA 1’33.652 20 21 0.202 0.063 305.6
4 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team DUCATI 1’33.699 18 19 0.249 0.047 315.3
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda HONDA 1’33.734 16 19 0.284 0.035 307.7
6 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA 1’33.741 16 17 0.291 0.007 307.5
7 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team DUCATI 1’33.844 19 19 0.394 0.103 313.3
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’33.857 18 18 0.407 0.013 297.5
9 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing DUCATI 1’34.133 19 20 0.683 0.276 304.0
10 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’34.232 18 19 0.782 0.099 301.5
11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1’34.321 14 19 0.871 0.089 308.0
12 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing DUCATI 1’34.406 18 20 0.956 0.085 305.6
13 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1’34.627 19 23 1.177 0.221 309.2
14 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS HONDA 1’34.643 20 20 1.193 0.016 302.3
15 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing YAMAHA FORWARD 1’34.664 18 20 1.214 0.021 303.7
16 76 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing YAMAHA FORWARD 1’34.897 13 18 1.447 0.233 299.7
17 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team HONDA 1’35.047 16 21 1.597 0.150 300.3
18 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team HONDA 1’35.149 15 19 1.699 0.102 297.1
19 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’35.489 15 18 2.039 0.340 300.9
20 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing DUCATI 1’35.538 20 20 2.088 0.049 309.4
21 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda HONDA 1’35.646 14 19 2.196 0.108 300.0
22 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing DUCATI 1’35.663 15 17 2.213 0.017 304.8
23 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 1’36.869 12 21 3.419 1.206 291.1
24 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’37.225 17 17 3.775 0.356 299.8


rossi-assen-motogp-2015

MotoGP Assen, Rossi subito avanti nelle Prove Libere del GP Olanda. Secondo Marquez, autore di una caduta. Seguono Pedrosa e Lorenzo, molto lontane le Ducati. Risultato Classifica FP1.

L’obiettivo era essere veloci da subito e il GP Olanda di Valentino Rossi comincia nel migliore dei modi.

Il pilota della Yamaha è in cima alla Classifica dei tempi dopo le FP1 di Assen, prima Sessione di Prove del Giovedì, grazie al miglior tempo di 1’34.469.

La Yamaha M1 gode di un nuovo telaio, promosso da entrambi i piloti ufficiali, con l’obiettivo di aumentare il gap tra il Prototipo di Iwata e la concorrenza.

Al secondo posto c’è Marc Marquez, ma il pilota della Honda deve fare i conti con un’altra caduta. La Honda RC213V del Campione del Mondo è tornata alla vecchia generazione di telaio per cercare di risolvere i problemi di feeling che stanno affliggendo lo spagnolo e questo crash di primo mattino potrebbe non aiutare.

Comunque le Honda HRC non sono andate male: Marc è a 195 millesimi da Rossi, Dani Pedrosa terzo ad una manciata di millesimi in più.

Quarto tempo per la seconda Yamaha ufficiale di Jorge Lorenzo, che qui ad Assen corre con l’obiettivo di vincere la quinta gara di fila e prendersi la vetta del Mondiale MotoGP.

Un po’ più indietro le Ducati GP15, che sono precedute dalle due Yamaha Tech3 in quinta e sesta posizione con Pol Espargaro e Bradley Smith e dalle due Suzuki ufficiali di Aleix Espargaro e Maverick Vinales.

Andrea Dovizioso è solamente nono a +0.866, seguito da Danilo Petrucci con la vecchia Ducati Pramac. Tredicesimo Andrea Iannone.

Un inizio in salita per la Desmosedici al TT Circuit, chiamata a correggere la rotta già nelle FP2 del pomeriggio. Dietro anche le Aprilia, con Bautista 20esimo a poco più di 1.8 secondi dalla vetta e Melandri fanalino di coda.

RISULTATO MOTOGP FP1 ASSEN PROVE LIBERE.

1 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA 1’34.357 20 20 302.4
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA 1’34.552 17 20 0.195 0.195 307.7
3 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 1’34.570 19 19 0.213 0.018 309.1
4 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA 1’34.772 18 18 0.415 0.202 305.6
5 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1’34.927 21 21 0.570 0.155 307.3
6 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1’35.042 21 21 0.685 0.115 309.7
7 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’35.050 18 19 0.693 0.008 302.6
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’35.175 15 17 0.818 0.125 299.4
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team DUCATI 1’35.223 13 13 0.866 0.048 315.1
10 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing DUCATI 1’35.271 7 21 0.914 0.048 304.1
11 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda HONDA 1’35.348 16 18 0.991 0.077 298.4
12 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda HONDA 1’35.393 17 19 1.036 0.045 305.1
13 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team DUCATI 1’35.400 12 20 1.043 0.007 311.5
14 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing YAMAHA FORWARD 1’35.486 20 20 1.129 0.086 303.1
15 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing DUCATI 1’35.924 14 15 1.567 0.438 303.2
16 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team HONDA 1’35.965 14 15 1.608 0.041 296.8
17 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS HONDA 1’36.158 12 21 1.801 0.193 302.5
18 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team HONDA 1’36.223 18 22 1.866 0.065 298.9
19 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing DUCATI 1’36.233 15 16 1.876 0.010 306.9
20 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’36.250 16 18 1.893 0.017 301.5
21 76 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing YAMAHA FORWARD 1’36.423 16 18 2.066 0.173 298.6
22 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing DUCATI 1’36.619 15 18 2.262 0.196 303.1
23 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 1’37.486 9 18 3.129 0.867 293.0
24 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’37.933 16 17 3.576 0.447 296.0

Commenti

commenti