Formula E, ePrix Monaco. Orari TV e Diretta Fox Sports Sabato 9 Maggio.

FORMULA-E-GRIGLIA-PARTENZA-2015

FORMULA E MONTECARLO. LE MONOPOSTO ELETTRICHE FANNO TAPPA A MONACO, DOVE TRA UNA SETTIMANA SI CORRE IL GRAN PREMIO DI FORMULA 1. GARA IN DIRETTA SU FOX SPORTS 2 HD. ORARI E PROGRAMMAZIONE TV DI SABATO 9 MAGGIO.

Dopo le due tappe negli Stati Uniti, a Miami e Long Beach, il Mondiale di Formula E sbarca per la prima volta in Europa, più precisamente a Montecarlo nel Principato di Monaco, dove è in programma la settima prova stagionale.

ORARI TV E DIRETTA FORMULA E MONTECARLO.

Le qualifiche vanno in onda in diretta su Fox Sports 2 HD (canale 213 di Sky) sabato 9 maggio alle ore 12.00 (le pre-qualifiche vanno in onda alle ore 11.45).

monaco-montecarlo-grand-prix

A seguire, sempre live, la gara con il semaforo verde che scatta alle ore 16.00 (pre-gara a partire dalle ore 15.30). La corsa va poi in onda in replica alle ore 22.15 e domenica 10 maggio alle ore 15.30).

DIETRO AL MICROFONO DI FOX SPORTS 2 HD.

In cabina di commento Roberto Marchesi e un’ospite d’eccezione: Michela Cerruti, che ha corso le prime quattro gare del Mondiale con il team Trulli.

Con loro sarà possibile twittare in diretta con l’hashtag #FoxFormulaE all’account @FOXSportsIT. Ad inaugurare la giornata a tutto motori, alle ore 11,15, l’intervista realizzata da Roberto Marchesi con Alejandro Agag, CEO della neonata Formula E.

LA PISTA.

Il tracciato, che in totale misura 1,76 km da percorrere 47 volte, è in buona parte quello di Formula 1: lo scenario del porto, il tratto delle piscine, i box, la prima curva e la famosa Rascasse sono gli stessi. La salita di Beau Rivage non viene invece percorsa dai piloti, che torneranno sul tracciato classico all’uscita dal tunnel.

CLASSIFICA FORMULA E.

Dopo sei gare, che hanno visto trionfare sei diversi piloti, al comando della classifica c’è Lucas Di Grassi. Il pilota brasiliano, che è balzato nuovamente in testa alla graduatoria grazie al terzo posto ottenuto a Long Beach, ha 75 punti, uno in più del connazionale Nelson Piquet, vincitore dell’ultima prova.

Al terzo posto, a quota 69, figura il francese Nicolas Prost, figlio del mitico Alain, quattro volte campione del mondo di Formula 1.

Al vincitore, come nel Mondiale di F1, vengono assegnati 25 punti, 18 al secondo, 15 al terzo e così via a scalare fino alla decima posizione. Tre punti extra vanno al pilota che si aggiudicherà la pole position, due a chi effettuerà il giro più veloce in gara.

Commenti

commenti