BMW M4 con motore ad iniezione d’acqua: FOTO e VIDEO.

bmw m4 motogp safety car 2015 (1)

La BMW M4 Safety Car MotoGP 2015 è la prima con la speciale iniezione d’acqua.

Questo sistema, sviluppato da BMW Motorsport, non consente solo di avere prestazioni maggiori, ma anche di ridurre i consumi di carburante.

Il getto d’acqua viene iniettato nel motore per ridurre la temperatura di combustione  e, trasformandosi in vapore, porta la combustione ad un valore ottimale.

L’aria fresca ha una densità maggiore e comporta un apporto superiore di ossigeno, che si traduce nell’aumento della pressione all’interno della camera di combustione, permettendo l’incremento temporaneo dei valori di potenza e coppia e del rapporto di compressione.

L’acqua iniettata nel motore 3.0 sei cilindri in linea TwinPower Turbo (431 CV e 550 Nm nella configurazione 2014) della BMW M4 Coupè è prelevata da un serbatoio da cinque litri installato nel bagagliaio della Safety Car ed è portato verso il cofano anteriore con una pompa dedicata all’iniezione d’acqua.

Questo sistema vuole eliminare il fastidioso Engine knocking tra pistone e testata durante il processo di detonazione.

La pompa dell’acqua inietta il liquido alla pressione di dieci bar e tutto il sistema di iniezione d’acqua è controllato da una serie di sensori e valvole interfacciate all’elettronica dell’auto.

Il serbatoio dedicato è da ricaricare prima di ogni ingresso in pista mentre, per l’utilizzo stradale, è necessario rabboccare ogni cinque rifornimenti di carburante.

La BMW M4 Safety Car presta servizio nel Motomondiale 2015 nei weekend di gara, seguendo la Classe Regina MotoGP in tutto il Mondo.

Gli incrementi di potenza e coppia ed il funzionamento del sistema, che BMW garantisce come “acqua al 100%”, non sono ancora chiarissimi, ma si tratta di una tecnologia già adottata in passato nelle Competizioni e sfruttata nei processi di elaborazione dei motori.

Ma nel frattempo ecco qualche FOTO del motore modificato, della nuova BMW M4 Safety Car ed un VIDEO con l’animazione del funzionamento del propulsore.

[nextpage title=”FOTO” ]

bmw m4 motogp safety car 2015 (1) bmw m4 motogp safety car 2015 (4) bmw m4 motogp safety car 2015 (3)

bmw m4 motogp safety car 2015 (2)

[/nextpage]

[nextpage title=”VIDEO” ]

[/nextpage]

Commenti

commenti