MotoGP, KTM si prende l’ex Capo Tecnico di Dani Pedrosa.

mike leitner ktm

KTM RC16 MotoGP. Continua il lavoro della Casa austriaca in ottica Motomondiale 2016. La Factory di Mattighofen sta preparando la nuova moto per il ritorno in MotoGP mettendo sotto contratto volti nuovi dalla notevole esperienza.

Dopo aver strappato il Collaudatore Alex Hofmann, ex di Aprilia, KTM ha portato tra le proprie fila Mike Leitner, ex Capo Tecnico di Dani Pedrosa. Il tecnico austriaco ha collaborato con il pilota spagnolo per ben 9 anni di Carriera, vincendo due Mondiali 250GP e concludendo per tre volte al secondo posto nel Mondiale MotoGP (2007, 2010 e 2012).

L’esperienza di Leitner in MotoGP con un Top Team come quello della Honda HRC aiuterà il cammino della KTM RC16, nuovo Prototipo della Casa austriaca.

Mike Leitner ha dichiarato:

Sarà una sfida emozionante e interessante, visto che partiremo da zero. E’ bello vedere una compagnia austriaca e un patron come Stefan Pierer impegnarsi in un progetto di questa portata. Non ci sono altre factory di lingua tedesca nel mondo. Mi piacciono le sfide e sono felice di farne parte.

Pit Beirer, responsabile Area Motori KTM MotoGP, ha dichiarato:

Leitner lavorerà a stretto contatto con Sebastian Risse, capo della sezione Onroad technical race. Mike è colui che in KTM ha più esperienza di tutti in pista e in MotoGP. Avrà il compito anche di formare un test team e siam sicuri ci aiuterà a trovare le persone giuste nel paddock.

Pit Beirer ha inoltre ricordato quelle che saranno le caratteristiche fondamentali della KTM RC16 MotoGP.

Al momento, oltre 20 tecnici sono coinvolti sul progetto RC16, le cui caratteristiche saranno: telaio a traliccio, motore V4 a valvole pneumatiche, cambio seamless e sospensioni WP.

Commenti

commenti