KTM MotoGP si prende il collaudatore di Aprilia. Ecco Alex Hofmann!

ktm motogp moto3

C’è la KTM MotoGP nel futuro di Alex Hofmann. Il pilota tedesco sarà il tester della Casa austriaca per lo sviluppo della nuova MotoGP.

Hofmann sembrava, fino a ieri, poter continuare con Aprilia, ma non sarà così. L’esperto tester e collaudatore lascia la Casa italiana dopo 7 anni ed un contributo cruciale dato dalla Aprilia RSV4, moto protagonista dell’ultima Epoca Superbike.

Romano Albesiano, nell’annunciare le intenzioni di Aprilia per il 2015 e relative al nuovo progetto Aprilia MotoGP, aveva dichiarato di contare nel rinnovo di Hofmann e di aver proposto un contratto a quello che fino ad oggi era un uomo Aprilia.

Aprilia ha rinforzato la propria schiera di collaudatori con due nomi di assoluto livello: Max Biaggi e Michael Laverty.

Evidentemente questo scenario preoccupava i margini di manovra di Hofmann e le giornate a disposizione per collaudare la nuova Aprilia MotoGP e lo sviluppo della RSV4, quest’ultima vincolata dai nuovi Regolamenti Evo.

Sì è così fatta avanti KTM, Costruttore austriaco che ha annunciato il ritorno nella Classe Regina del Motomondiale per il 2016 realizzando un Prototipo interamente progettato da zero.

Alex Hofmann ha rivelato, in una dichiarazione rilasciata a Speedweek, di aver concluso la collaborazione con Aprilia.

C’è la KTM nel suo futuro: il 34enne di Mindelheim sarà il nuovo Tester Collaudatore e seguirà da protagonista la nascita della moto austriaca.

Commenti

commenti