Superbike, il team Barni Racing prepara tre wild card per la Classe EVO

ducati evo barni racing

ducati evo barni racing

L’opportunità della Classe EVO, più vicina alle Regole della Superstock, permetterà ad uno dei team di punta del panorama motociclistico nazionale di concedersi ben tre wild card all’interno del Mondiale Superbike.

Stiamo parlando di Barni Racing, struttura legata a Ducati che correrà nel CIV SBK con Ivan Goi e Manuel Poggiali e nella Coppa del Mondo FIM Superstock 1000 con Ondrej Jezek e Leandro Mercado.

Marco Barnabò, team manager, ha reso pubbliche le intenzioni della squadra italiana: accorpare nel programma sportivo del 2014 la Classe EVO Superbike.

Una Ducati Panigale 1199 R EVO sarà iscritta al Mondiale Superbike nelle gare di Imola e Misano, ma non solo: una terza data sarà valutata nel corso della Stagione.

Grossa opportunità per mettersi in luce a livello iridato e magari valutare una partecipazione al 100% nel 2015

Commenti

commenti