Lorenzo è più leggero: tolte undici viti e una placca dalla clavicola sinistra

lorenzo motegi

L’inverno è una Stagione di riposo e l’occasione per togliersi qualche vite qua e là per i piloti, in particolare per i Motociclisti.

L’ultimo a finire sotto ai ferri è stato Jorge Lorenzo: il quattro volte Campione del Mondo ha concluso l’anno con la terza operazione alla clavicola sinistra subita in questo 2013: dopo il calvario di quest’estate Jorge è tornato in Sala Operatoria per rimuovere ben undici viti e la placca in titanio applicata dopo il doppio crash di Assen e del Sachsenring, episodio che si rivelerà praticamente decisivo in ottica Titolo.

L’alfiere della Yamaha si è affidato ai dottori Rodriguez, Carreras e Cots e alla struttura dell’Hospital General de Catalunya.

È andato tutto secondo i piani, compresa una piccola operazione al pollice della mano destra, e non ci saranno problemi in vista dei Test in programma a Sepang tra un paio di mesi, primo vero appuntamento del 2014.

Commenti

commenti

Leave a Response