FOTO: Flop Bridgestone, ecco la gomma di Marquez dopo 11 giri!

marquez gomma-2

marquez gomma-2

Marc Marquez è stato squalificato nel corso del Gran Premio di Australia per non essersi fermato entro la finestra temporale decisa dalla Direzione Gara per il cambio-moto.

Il rookie della HRC non ha rispettato la soluzione decisa dall’Organizzazione una volta che Bridgestone, forniture unico degli pneumatici, aveva dichiarato non sicure le proprie coperture.

Le gomme, anche nella mescola più dura inizialmente imposta ai Team, non riuscivano ad arrivare a fine gara nemmeno osando: dopo ore di riunioni la decisione di ridurre la gara a 19 giri con due “Pit Stop”, nella modalità del “flag to flag”, da rispettare fermandosi entro il decimo giro.

Marquez imbocca la Pit Lane di Phillip Island per ultimo in virtù di un errore di calcolo del proprio Box, errore replicato nelle retrovie CRT dalle squadre di Cudlin e Staring.

Visti gli pneumatici al termine delle FP4 (tra i più “tartassati” Cal Crutchlow, anche lui senza diversi pezzi di battistrada) dopo le parziali simulazione di gara, era inevitabile chiedersi quale fosse lo stato della Bridgestone di Marquez “sovraccaricata”.

Per scoprirlo è bastato andare a fermare un fotogramma degli Highlights di MotoGP.com, ed eccola qua…

gomma marquez bridgestone

Commenti

commenti