MotoGP, dal 2014 si correrà anche in Cile: arriva l’ennesimo “Tilkodromo”

Formula One World Championship

Continua il quantomeno discutibile monopolio dei Circuiti di MotoGP e F1 da parte dell’architetto Hermann Tilke, ormai laureato “honoris causa” alla Facoltà di “Piste brutte e tutte uguali”. L’ultimo Tilkodromo vedrà la luce in Cile e dovrebbe ospitare la MotoGP dal 2014.

Si chiamerà “Motorpark”, sorgerà a 30km dal Centro di Santiago del Cile e sarà un complesso costituito da una pista da Motomondiale, una pista da Kart ed un circuito sterrato per il Motocross. Il manto d’asfalto della pista più grande, quella appunto del Motomondiale, fa parte dei progetti (o meglio: del progetto) di Hermann Tilke: l’architetto tedesco al quale sono state inspiegabilmente commissionate tutte le nuove piste e tutti i rifacimenti delle piste già esistenti prima della sua triste Epoca.

Tracciati fondamentalmente noiosi e tutti uguali. Sarebbe stato sbagliato affidare ad un fantomatico “Leonardo da Vinci dei Motori” il monopolio, proprio perchè un’idea di circuito (sia pur fantastica) ripetuta decine di volte non può che infastidire e risultare alla lunga banale: figurarsi quanto possa essere sbagliato reiterare il reato di “Tilkodromo”.

Veniamo alla nuova pista Cilena, che possiamo iniziare a conoscere con una planimetria e con il Video di presentazione del progetto:

Ci vorranno 18 mesi per realizzarlo ed attualmente la burocrazia sta facendo il suo corso: si è ora alla valutazione dell’impatto ambientale, l’ultimo Step prima dell’inizio dei lavori. Un ruolo importante è stato ricoperto dal Campione del Mondo 500GP del 1993, Kevin Schwantz, stando a quanto si apprende da fonti ufficiali: l’ombra del dannato Tilke, però, mette imprescindibilmente fine ad ogni speranza.

Potrebbe essere già in Calendario per il 2014 e, nel frattempo, potrebbe non essere l’unico GP del Sudamerica. Nella terra dove il Motomondiale manca da Interlagos 2004 (Brasile), potrebbe infatti tornare proprio il GP “carioca”  o addirittura in un altro nuovo Circuito brasileiro: in ogni caso i progetti di modifica/realizzazione nuovo impianto saranno affidati all’Architettissimo.

FERMIAMOLO.

Commenti

commenti