SBK, un venerdì da Leon: Camier rientra, Haslam si frattura la tibia

leon haslam

leon haslam

Non è stata solo una banale caduta quella che ha messo fuori gioco Leon Haslam nel corso della mattinata: il pilota britannico del Team Honda Pata ha riportato la frattura del piatto tibiale della gamba sinistra ed è attualmente nel vicino Ospedale di Assen per ulteriori accertamenti.

Una brutta tegola per il britannico che recentemente aveva subito diversi infortuni ed operazione chirurgiche alla gamba destra per le cadute di Phillip Island e proprio ad Assen, nel 2012. L’ultimo intervento nemmeno un mese fa per rimuovere un nervo lesionato a seguito della frattura alla tibia patita al TT Circuit un anno fa, quella volta la destra.

Buone notizie invece per Leon Camier (Suzuki Fixi Crescent) che, dopo aver svolto regolarmente le FP1, è stato giudicato “fit” e potrà prendere parte al weekend di gara dopo la brutta caduta di Aragon e la relativa operazione chirurgica subita al ginocchio.

Commenti

commenti