SBK, un highside manda Camier in Ospedale. Denning: “Difficile possa correre domenica”

leon camier sbk aragon 2013

leon camier sbk aragon 2013

Leon Camier è stato protagonista di un highside nel corso delle Qualifiche del venerdì di Aragon, dove questo fine settimana si corre il secondo Round del Mondiale Superbike.

Il pilota della Suzuki è stato sbalzato violentemente dalla sella della Gixxer alla Curva 10 del Motorland e, dopo una serie di esami alla Clinica Mobile, è stato trasferito all’Ospedale di Alcaniz per essere sottoposto ad ulteriori accertamenti.

Ad avere la peggio è stato il suo ginocchio, che ha riportato una grande botta ed un profondo taglio: “L’articolazione è sotto il controllo dei medici ed il ginocchio è molto gonfio. La sua salute viene prima di tutto e credo che non possa partecipare alle gare di domenica, è un vero peccato anche perchè era molto competitivo”, ha commentato Paul Denning, manager della squadra.

Commenti

commenti