Preziosi: “Rossi correrà a Misano con un nuovo telaio”

preziosi filippo

Filippo Preziosi annuncia che Ducati correrà il prossimo GP di Misano, a metà settembre, con un nuovo telaio.

Questo quanto emerso dalla due giorni di Test: in occasione del Gran Premio di San Marino debutterà anche un nuovo forcellone, andando ad aggiornare completamente la ciclistica della Ducati GP12, ora ribattezzata (da noi, ricordando il passato, “GP12.1”).

“È stata una due giorni in cui ci siamo concentrati su prove e soluzioni di ciclistica e, in base al feedback ottenuti, ci presenteremo alla prossima gara con un pacchetto completo: nuovo forcellone e nuovo telaio.  Nel frattempo il Reparto Corse continuerà a lavorare a lavorare in linea con il piano di sviluppo definito sulla base dei Test di Aragon effettuati in Spagna lo scorso giugno e, nella restante parte della Stagione, il Test Team ed i Piloti ufficiali avranno la possibilità di provare ulteriori evoluzioni di ciclistica, attualmente in fase di produzione“, ha annunciato il DG di Ducati Corse.

A Borgo Panigale sono in fase di forgiatura i materiali che costituiranno ciò che vedremo a Novembre a Valencia?

Sì, ma sarà un affare di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden.

Aspettando, stando a quanto si vocifera, la conferma di Ben Spies (che sembra abbia rifiutato all’ultimo l’offerta di BMW Sbk) ed Andrea Iannone nella squadra di supporto al Team Ufficiale.

 

Commenti

commenti