TuneECU, il Software “free” per rimappare la centralina della tua moto

News
TuneECU, il Software “free” per rimappare la centralina della tua moto

Un simpaticissimo ragazzo francese ha creato un Software totalmente free da installare su un qualsiasi PC che si interfaccia direttamente alla centralina senza bisogno di centraline aggiuntive o vari sensori utilizzabile semplicemente da chiunque.

La nostra passione è costosa da mantenere, specialmente se siamo il tipo di motociclista che ama “ciampinare” sulla propria moto con pezzi aftermarket.

Una volta era più facile: ti montavi la marmitta , un paio di aggiustatine al o ai carburatori e via, poi è arrivata l’iniezione e volenti o nolenti si è iniziato a parlare di mappature, di elettronica, diagnostica e ti sei abituato a vedere il computer portatile attaccato alla centralina della moto.  

Oggi ti monti la marmitta e se si vuole bene al proprio motore o alle prestazioni devi passare dall’officina che ti carica la mappa adatta o si installano centraline aggiuntive…$$$.

Permette non solo di caricare la mappa ma anche di modificare totalmente o quasi, a seconda del modello, la mappatura come: minimo, limitatore giri, anticipo accensione, apertura valvole a farfalla, carburazione per ogni regime e per ogni cilindro con delle differenze dipendenti dalla moto e altro ancora.

Che figata! Il lato negativo è che non è disponibile per tutte le marche ma al momento solo per: Aprilia, Benelli, Ktm e Triumph. Qui la lista

Inoltre ha la possibilità di essere utilizzato come diagnostica e quindi si ha la possibilità di vedere i codici di errore e altri paramatri visualizzabili solo con i Software ufficiali.

Per averlo basta andare sul sito ufficiale, scaricarlo, prendere i cavi adatti alla propria moto con una spesa inferiore ai 20 Euro, leggersi il manuale e iniziare a passare le nottate in box.

Per i meno smaliziati e smanettoni di miscele e anticipi c’è la possibilità di scaricare anche la mappa ideale tra le molte nel loro database, anch’esse free grazie al contributo di tanti utilizzatori, e con un paio di click caricarlo sulla centralina originale.

Il programma è sicuro testato da molti e anche dal sottoscritto,chiaro che, essendo un software con potenzialità enormi in grado di riprogrammare l’ECU i danni possibili al motore sono ingenti se si modifica senza criterio e cognizione di causa.

Quindi sconsigliamo ai non esperti di intervenire sui parametri e di limitarsi caricando esclusivamente mappe sicure, beninteso che è impossibile agli ideatori del programma provare ogni singola mappa per ogni singolo modello, non si garantisce sull’affidabilità delle mappe nella libreria anche se ad oggi non ci sono stati ancora problemi. Inoltre il Software dialoga anche con mappe della “concorrenza”, quindi se si volesse caricare la mappa dell’amico che ha la stessa moto basta prelevarla e caricarla, semplice.

Consigliamo prima di intervenire su qualsiasi cosa, di “prelevare” (dato che si può)  la propria mappa standard e di salvarla nel proprio PC, così in caso di errori o problemi abbiamo una mappa sicura. Il software e la libreria vengono costantemente aggiornati dagli sviluppatori.

Ultimamente diversi preparatori si sono aperti a questo programma e sono in grado di fare le classiche modifiche al banco senza bisogno delle costose centraline aggiuntive.

In sostanza un ottima cosa per noi: con 20 Euro di cavo possiamo caricarci la mappa per il nostro nuovo terminale aftermarket come una volta coi carburatori ma senza sporcarsi.

Commenti

commenti

IN FULL GEAR www.infullgear.com è il Blog italiano Indipendente dedicato ai Motori. Ogni giorno notizie, approfondimenti ed opinioni dal Mondo del Motorsport. #IFGJustDrive è lo Speciale curato interamente da IN FULL GEAR e orientato ai Test Drive: Recensioni e Speciali realizzati provando le Novità del Mercato Automobilistico.