Il 2012 di Haga: ecco le tre possibilità che sta valutando il giapponese

nori haga 2012 aprilia pata ducati

Siamo ormai a dicembre e c’è un pilota che, nonostante i rumors più disparati, ancora non ha trovato una sella. Stiamo parlato di Noriyuki Haga. Cosa c’è dietro questa incertezza?

AGGIORNAMENTO 4/1/2011: clicca qui

Dopo un paio di stagioni deludenti (nonostante qualche “lampo” tramutatosi in podio) ed un Mondiale (l’ennesimo) perso all’ultima gara (2009, Ben Spies) Noriyuki Haga non sa davvero che fare.

Le proposte per il giapponese, nonostante quanto scritto da moltissimi, sono tutt’altro che latitanti. Ecco cosa sta valutando il Samurai brianzolo ed i motivi della sua incertezza.

1° Possibilità: la permanenza in Superbike con il Team PATA. E’ l’ipotesi che nelle ultime ore si è fatta più concreta. I nodi da sciogliere non sono tuttavia pochi: lo stesso Team PATA non è convintissimo nel riconfermare il pilota e sta valutando anche la proposta della Ducati per quanto riguarda il Parco Moto. (lascerebbero così l’Aprilia).

2° Possibilità: l’approdo nel Motomondiale in sella ad una CRT. Rumor riportato da IFG nei mesi scorsi e che il pilota gradirebbe molto. (qui l’articolo)

3° Possibilità: il ritiro dalle Corse. Nori ci ha pensato, nelle ultime settimane, ed il motivo di così tanti dubbi ed incertezze è anche quello. Personalmente non penso accadrà e la vedo come un’ipotesi abbastanza remota. Ci può tuttavia stare che, a 36 anni e dopo 2 annate deludenti, un pilota possa valutare anche questo.

Non ci resta che augurare un in bocca al lupo a Nitronori, vi aggiorneremo il prima possibile sulla scelta del 41!

Commenti

commenti